Allarme rientrato a Sanremo: tampone ​negativo per il "Biondo" e gli Extraliscio

Il test molecolare ha ribaltato l'esito del tampone rapido fatto dal componente della band che, in attesa, era stato messo in quarantena insieme a tutti i componenti degli Extraliscio

Il festival di Sanremo prosegue la sua corsa verso la prima serata senza intoppi. Il primo caso di Covid-19 tra i cantanti è stato scongiurato grazie all'esito del test molecolare che ha, di fatto, confutato il risultato del test rapido. Moreno Conficconi, soprannominato il Biondo, componente della band Extraliscio è risultato negativo al secondo esame molecolare, quello più approfondito e affidabile nella lotta contro il coronavirus. Il gruppo rientra dunque ufficialmente in gara e torna all'Ariston per le prove in vista del via ufficiale previsto per il 2 marzo.

Il caso della positività del tastierista degli Extraliscio ha tenuto con il fiato sospeso organizzatori e cantanti negli ultimi due giorni. Il tampone antigenico, o test rapido, a cui si è sottoposto Moreno Conficconi insieme agli altri componenti della band ha dato esito positivo mercoledì 17 febbraio. Il gruppo avrebbe dovuto effettuare le prove nel teatro Ariston nel primo pomeriggio di mercoledì. Ma la presunta positività di Moreno Conficconi ha fatto scattare l'allarme e oltre al "Biondo" anche Mirco Mariani, Mauro Ferrara e Davide Toffolo (dei Tre Allegri Ragazzi Morti) sono stati messi in quarantena in attesa del secondo esame.

Il protocollo sanitario stilato per la 71esima edizione del festival di Sanremo è stato subito attuato e, dopo aver verificato i contatti della band, tutti i componenti del gruppo musicale sono stati sottoposti al tampone molecolare. La risposta dell'esame - giunta a ventiquattrore di distanza - ha però confutato ogni dubbio. Gli Extraliscio e Toffolo sono risultati tutti negativi, compreso Conficconi che alla fine è risultato essere un "falso positivo".

"Il risultato del tampone molecolare di Moreno Il Biondo arrivato oggi, venerdì 19 febbraio - fanno sapere dall'ufficio stampa degli Extraliscio - sostituisce il risultato del tampone antigenico, determinando che si è trattato di un falso positivo". Un risultato che fa tirare un sospiro di sollievo agli organizzatori della kermesse e soprattutto al direttore artistico Amadeus. Nelle scorse ore il conduttore si è detto ottimista sull'esito del caso, soprattutto perché a giocare in favore della band e di Sanremo ci sarebbe stato il tempo. "Fortunatamente siamo a 15 giorni dal Festival, le prove degli Extraliscio sono state spostate più avanti. Ma ci auguriamo che tutto possa rientrare e che gli Extraliscio possano essere in gara", aveva detto Amadeus e in effetti tutto è rientrato.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

baio57

Sab, 20/02/2021 - 11:38

Extraliscio ,è una marca di detersivo per parquet ?

ziobeppe1951

Sab, 20/02/2021 - 13:16

Sarà vero che l’allarme è rientrato?...oppure per il business......