Bestemmia al Gf Vip? Quando i social sfornano fake: la verità sul video

Nelle scorse ore sul web si è parlato di una presunta bestemmia nella Casa ma il video, che ha dato il via al finto caso, è stato creato a arte e poi rimosso

Bestemmia al Gf Vip? Quando i social sfornano fake: la verità sul video

Due giorni. Tanto è passato dall'inizio del Grande fratello vip e l'attenzione sul reality è già alle stelle. Sui social network i nomi di alcuni dei protagonisti della nuova edizione del programma di Canale 5 sono nelle tendenze da lunedì sera, giorno della prima diretta. Su Twitter sono migliaia i cinguettii che riprendono e commentano quanto avviene nella Casa del Gf Vip. Ma nella marea di notizie c'è anche chi, per cavalcare l'onda mediatica, ha creato un video fake, facendo credere che Elenoire Ferruzzi avesse bestemmiato.

La notizia che l'icona trans avesse imprecato a poche ore dal suo ingresso nella casa è iniziata a circolare sul web nella mattinata. A dare il via al caso è stata la pubblicazione di un video, condiviso da una pagina Twitter, nel quale Elenoire Ferruzzi sembrava pronunciare una bestemmia. Dopo poche ore il filmato è stato cancellato dal web, ma la notizia si è diffusa rapidamente attraverso le varie piattaforme social, generando di fatto una fake news.

Nessuno ha bestemmiato nella Casa del Grande fratello vip. Secondo quanto riferito dall'ufficio stampa di Mediaset, che ha seguito da vicino la vicenda, qualcuno si è divertito a prendere un video di Elenoire Ferruzzi nella casa, montando sopra l'audio della bestemmia che un operatore si lasciò sfuggire lo scorso anno durante il daytime del programma. Un video fake creato ad arte solo con lo scopo di ottenere click e visibilità, di creare hype intorno al nulla per fare parlare. O più semplicemente per fare polemica.

Del resto i dati lo dimostrano, il Grande fratello vip è una delle trasmissioni più seguite e commentate degli ultimi anni. Del video oggi non c'è traccia su internet, ma questo non distoglie l'attenzione dalle insidie del web. Oggi le fake news sono una piaga dilagante sui social network e dare valore a quanto si trova in rete diventa sempre più difficile. La vera sfida è sapere pescare nel "torbido" e rimanere, fin dove è possibile, ancorati alla realtà.

Commenti