Caos all'Isola dei Famosi: vip abbandona e membro della produzione sotto indagine

Lo sbarco di altri concorrenti è atteso nei prossimi giorni ma intanto il Visconte ha deciso di ritirarsi e la produzione ha avviato un'indagine per "linguaggio improprio"

Sono ore concitate quelle che stanno vivendo i naufraghi in Honduras. L'Isola dei Famosi è iniziata ufficialmente da poco meno di una settimana, ma è già piombata nel caos per una serie di avvenimenti imprevisti. Prima l'infortunio dell'attore Roberto Ciufoli, poi l'annuncio della produzione di una verifica su frasi inaccettabili sentite nell'ultima diretta e ora l'abbandono improvviso di uno dei concorrenti della squadra dei Rafinados.

L'ultima tegola sul reality è arrivata nella notte con l'annuncio dell'addio al gioco del Visconte Ferdinando Guglielmotti. L'imprenditore e nobile era stato eliminato nel corso dell'ultima diretta ma, come prevede il regolamento, gli era stata offerta la possibilità di rimanere in gioco su Parasite Island, sostituendo Marco Maddaloni nel ruolo di Salvavita. Dopo l'iniziale "sì", il Visconte è ritornato sui suoi passi e ha deciso di abbandonare definitivamente l'Isola. "Non sono né dell’umore, né dello spirito di poter continuare a essere in gioco, mi dispiace veramente molto", ha confessato agli autori Guglielmotti prima di lasciare l'Honduras.

Il secondo forfait in appena cinque giorni dopo l'infortunio dell'attore comico Roberto Ciufoli. Il componente della Premiata Ditta, infatti, non è ancora rientrato in gioco dopo essere rimasto vittima di uno scontro con Akash Kumar durante la prima prova immunità. Come spiegato dall'inviato Rosolino nell'ultima puntata, il comico sta bene e si è sottoposto a tutti gli accertamenti del caso alla spalla. Ma il concorrente rientrerà solo quando potrà svolgere le prove e rendersi utile come gli altri naufraghi.

Insomma piove sul bagnato all'Isola dei Famosi. E come se questo non bastasse ecco spuntare l'ombra delle parole inaccettabili. Nelle scorse ore la produzione del reality ha diramato un comunicato ufficiale pubblicato su tutti i social network e sul sito del programma: "La produzione sta valutando i provvedimenti da prendere nei confronti di un naufrago, reo di aver utilizzato un linguaggio improprio durante la diretta". Nel corso dell'ultima puntata condotta da Ilary Blasi si sarebbero infatti udite parole inaccettabili ed un'indagine è subito stata avviata. Le verifiche effettuate sugli audio della diretta hanno però escluso ogni responsabilità dei naufraghi. Ad utilizzare un "linguaggio improprio" sarebbe stato in realtà un membro della produzione del reality. Scongiurato, dunque, il pericolo squalifica per uno dei concorrenti.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.