Detto Fatto, Bianca Guaccero in lacrime in diretta

La conduttrice di Rai Due è stata travolta dalle emozioni nel corso dell’ultima puntata natalizia del suo programma e davanti a Jonathan Kashanian è crollata, svelando il momento felice che sta vivendo

Detto Fatto, Bianca Guaccero in lacrime in diretta

L'ultima puntata di "Detto Fatto" è stata ricca di emozioni e lacrime, soprattutto quelle versate dalla conduttrice Bianca Guaccero. L'attrice e presentatrice del programma pomeridiano di Rai Due è stata al centro della puntata, ringraziata in più occasioni dal suo pubblico e dai suoi collaboratori, che negli ultimi mesi le sono stati accanto. La Guaccero, spigliata e sorridente come sempre, è stata colta dall'emozione in un paio di occasioni, arrivando a fare una confessione inaspettata a fine puntata.

Le prime emozioni per Bianca Guaccero sono arrivate con un video a sorpresa di auguri, fattole recapitare in studio da alcuni amici speciali. Gigi D'Alessio, Alessandra Amoroso e Matilde Brandi hanno speso parole di affetto e stima per l'attrice, ma anche la zia e la cugina della Guaccero hanno voluto mandarle un messaggio speciale. Parole che hanno fatto letteralmente piangere di felicità la padrona di casa. Alla fine del filmato, la conduttrice ha ringraziato per la sorpresa asciugandosi le lacrime agli occhi. L'inattesa confessione è però arrivata durante la rubrica dedicata ai pettegolezzi, condotta dall'ex gieffino Jonathan Kashanian. Poco prima della consueta parentesi dedicata alle pillole di gossip, Kashanian ha voluto omaggiare la padrona di casa: "Questo è stato l'anno della tua consacrazione televisiva meritatissima, sei radiosa, raggiante ed emani luce".

Frasi che hanno toccato nel profondo Bianca Guaccero e che l'hanno spinta a fare un'inattesa ed emozionante confessione davanti alle telecamere: "Io ti ringrazio per questa cosa e mi fa tanto piacere. Forse per la prima volta, lo dico e mi viene anche da piangere, questa luce che vedi non arriva da nessun altro al di fuori di me stessa. E lo devo a tutti voi, a questo straordinario lavoro e al pubblico che mi sta dando un amore così grande che nella vita non mi è mai capitato, lo dico davvero. Quindi grazie. Non c’è nessun uomo, siete tutti voi". Nessun nuovo amore all'orizzonte, dunque, come molti si auguravano, ma l'affetto del pubblico e dei suoi collaboratori che in questi mesi è cresciuto costantemente.