Gaffe di Arisa a Domenica In: "Metto la maschera a casa, quella di bellezza"

Risposta con gaffe per Arisa a Domenica In, che senza pensare risponde alla padrona di casa dichiarando di trascorrere il suo tempo con la maschera di bellezza

La televisione è cambiata in questi giorni di epidemia da coronavirus e lo dimostrano le produzioni televisive, ora in onda senza pubblico e senza ospiti. Dopo una settimana di stop a causa della positività di Pierpaolo Sileri, che sarebbe dovuto essere in studio, anche Domenica In è tornato nel pomeriggio feriale di Rai Uno. La conduttrice ha avuto in collegamento numerosi volti noti dello spettacolo e dello sport, che si sono collegati con lei dalle loro abitazioni, seguendo un format che già Live - Non è la d'Urso ha inaugurato qualche settimana fa. Tra gli ospiti in collegamento con la padrona di casa anche Arisa.

Vivace e genuina come sempre, la cantante lucana ha chiacchierato amorevolmente ma si è lasciata sfuggire una gaffe che non è certo passata inosservata al pubblico a casa e che non le ha risparmiato alcune critiche. La curiosità dei telespettatori in questi giorni di quarantena è spesso legata alle abitudini dei volti noti. Cosa fanno i personaggi quando sono a casa? Una domanda che la Venier ha posto anche a Rosalba Pippa (vero nome di Arisa), che non ci ha pensato due volte e ha risposto con schiettezza: "Metto la maschera, quella di bellezza, così per passare il tempo", ha risposto la cantante, rispondendo anche ai dubbi della conduttrice, che si chiedeva quale maschera intendesse, se quella di protezione o quella estetica. La risposta di Arisa ha fatto calare il gelo nello studio di Domenica In, dove la conduttrice a quel punto ha deciso di cambiare argomento e di andare oltre per uscire dall'empasse.

Probabilmente quella di Arisa è stata una gaffe nata da una risposta data dall'impeto, senza pensarci troppo. In un momento di difficoltà come questo, dove l'emergenza coronavirus ha portato alla ribalta in modo prepotente le mascherine nel nostro Paese, forse sarebbe stato meglio ponderare un poì di più la risposta. Arisa, però, piace anche per questo, perché è una ragazza spontanea e senza troppi filtri, il che la fa apparire vicina al grande pubblico. Intanto, a proposito di mascherine, ormai in tutti gli studi televisivi solo il conduttore sembra essere esonerato dall'indossare il dispositivo di sicurezza durante la diretta. Tutti i cameraman, le maestranze e gli operatori sono tenuti a portare le mascherine e i guanti.

Il coronavirus ha cambiato anche la televisione italiana, dove sono quasi del tutto scomparsi i programmi di intrattenimento. Domenica In ha provato a tornare in onda ma il risultato non è piaciuto particolarmente alla rete e sono stati tanti i commenti degli utenti che hanno trovato questa versione del programma triste e malinconica. Molti di loro hanno scritto su Twitter di aver preferito il programma di Marco Liorni andato in onda domenica scorsa al posto di Domenica In. Ormai, in tempo di coronavirus, la tv è questa e si deve navigare a vista.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.