Jennifer Lawrence protagonista del film Netflix “Don’t Look Up”

Jennifer Lawrence diretta da Adam McKay per il prossimo film Don’t Look Up. Netflix continua a collezionare grandi nomi per il suo catalogo

Jennifer Lawrence protagonista del film Netflix “Don’t Look Up”

Jennifer Lawrence al suo primo lavoro targato Netflix, si tratta della commedia Don’t Look Up che vede alla regia Adam McKay.

Don’t Look Up, la trama del film Netflix

Il film, indicato al momento come una commedia, seguirà le vicende di due astronomi non particolarmente apprezzati dalla comunità scientifica e di una catastrofe che sta per colpire il nostro pianeta. I due scienziati scoprono che un asteroide è in procinto di schiantarsi sulla Terra e decidono quindi di avvisare tutti attraverso un tour stampa.

La coppia di astronomi è stata in parte "svelata" con il nome dell'attrice Jennifer Lawrence, mentre ancora non si hanno conferme circa il suo partner. Alla regia invece è stato annunciato Adam McKay il quale si è detto entusiasta del progetto e della nuova collaborazione con l’apprezzatissima attrice. Adam McKay oltre che alla regia sarà anche alla sceneggiatura del film, la quale, stando alle ultime notizie, è già pronta, con l'inizio delle riprese fissato al prossimo aprile.

Jennifer Lawrence e Adam McKay, i nomi forti del film

Uno dei ruoli principali di Don’t Look Up è stato affidato a Jennifer Lawrence. L’attrice è tra gli interpreti più in vista di Hollywood con quattro nomination agli Oscar, di cui una vincente, e con una fama guadagnata con la saga di Hunger Games, il franchise degli X-Men, e soprattutto con i film del regista David O. Russell, grazie al quale ha vinto l’Oscar per il suo ruolo ne Il lato positivo - Silver Linings Playbook. Purtroppo, stando alle ultime notizie, non farà parte del prossimo progetto di Russell che le ha preferito Margot Robbie, altra attrice molto apprezzata da pubblico e critica. Nel futuro della Lawrence c’è comunque un’altra importante collaborazione per il film Mob Girl, gangster movie che vedrà alla regia Paolo Sorrentino.

Prima di quest’ultimo titolo vedremo di sicuro Don’t Look Up, pellicola che segna un duplice esordio per Jennifer Lawrence. Si tratta infatti del primo film targato Netflix per lei, ma anche del primo film che rientra nel genere commedia, nonostante la vena comica dimostrata spesso durante le sue interviste.

Per quanto riguarda il regista di Don’t Look Up, Adam McKay, si tratta invece di un ritorno alla commedia. I suoi ultimi lavori, che lo hanno portato tra i registi-sceneggiatori che contano nel panorama cinematografico, sono di genere totalmente diverso, parliamo de La grande scommessa e di Vice - L’uomo nell’ombra. In passato però ha firmato esilaranti film comici come Fratellastri a 40 anni, Poliziotti di riserva e Anchorman - Le leggenda di Ron Burgundy. Da segnalare inoltre l’impegno di McKay anche in campo seriale con la premiata Succession e con la prossima attesa serie tv tratta dal film Parasite.

Con Jennifer Lawrence e Adam Mckay in Don’t Look Up, Netflix continua a puntare in modo significativo non solo sulle serie tv ma anche sui film, come dimostrato dai recentemente annunciati Extraction con Chris Hemsworth e Il suo ultimo desiderio con Anne Hathaway e Ben Affleck.