L'indiscrezione: "Meghan Markle si sentiva in trappola a Corte"

La duchessa temeva di aver attirato verso di sé dell’attenzione “negativa”, che non la faceva affatto sentire bene nei suoi nuovi panni. Pare che soffrisse anche di attacchi di panico

Meghan Markle si sente rinata e questa felicità, visibile a occhio nudo, deriva dal suo trasferimento in Canada, lontana dagli impegni reali. Il cielo nuvoloso e cupo londinese ingrigiva anche le sue giornate e pare che la duchessa non fosse affatto felice nella sua vecchia vita. A Frogmore Cottage la ex attrice si sentiva "in trappola e claustrofobica", almeno stando a quanto ha raccontato una fonte, vicina a lei e al marito, al magazine Us Weekly.

È sempre stata abituata a stare davanti alle telecamere, ma da quando era diventata duchessa qualcosa in Meghan Markle era cambiato. Temeva di aver attirato verso di sé dell’attenzione "negativa", che non la faceva affatto sentire bene nei suoi nuovi panni. Inoltre era consapevole del fatto che avrebbe sempre faticato a trovare uno "spazio" tutto suo nella famiglia reale. La curiosità verso di sé e la sua vita privata era eccessiva e lei non sapeva come gestirla. La fonte riferisce che nell’ultimo periodo avrebbe sofferto anche di attacchi di panico.

È allora che il principe Harry avrebbe deciso di prendere provvedimenti. Lui conosce bene l’ansia: ne ha sofferto da adolescente, quando con grande fatica ha dovuto assimilare la morte della sua adorata madre, Diana. Non potendo sopportare di vedere sua moglie in questo stato, avrebbe optato per una scelta radicale: lasciare la Royal Family e trasferirsi in un altro paese, dove i duchi di Sussex potessero ricominciare da zero, per il bene loro e del piccolo Archie Harrison.

La drastica scelta ha però portato già i suoi frutti. "Meghan è entusiasta di essere fuggita dal caos di Londra, si sente una persona nuova - ha dichiarato l’insider -. Ha di nuovo le ali ai piedi, è meraviglioso vederla al top della forma". E la nuova primavera della star di Suits è palese. Durante la cerimonia per il Commonwealth Day, lo scorso 9 marzo, con il suo abito verde smeraldo, Meghan Markle era radiosa e la sua bellezza ha eclissato totalmente la rivale, Kate Middleton, nel suo cappottino rosso visto e rivisto.

Meghan Markle in Canada si sta dedicando alla famiglia e ai suoi interessi. Pare che presto potremo rivederla sugli schermi: secondo i tabloid americani, la duchessa di Sussex starebbe incontrando diversi agenti dello spettacolo a Vancouver, l’isola canadese dove si è trasferita con Harry e Archie. Vorrebbe realizzare dei documentari su dei temi che le stanno molto a cuore, come ad esempio i diritti delle donne, unendo così la sua passione per il cinema alla beneficenza.

Harry, guardando sua moglie, non potrà che essere felice per la sua scelta, sebbene la notizia della positività del padre, il principe Carlo, al Covid-19 lo stia mettendo a dura prova. Dopo il 31 marzo, data ufficiale della Megxit, per i duchi di Sussex inizierà un anno di transizione, durante il quale è consesso loro anche di cambiare idea. Per Harry si aprirà, dunque, un bivio: meglio rendere felice la famiglia o sua moglie? Il primato di Diana, la principessa più triste del Regno Unito, rischia di essere emulato.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

silvano45

Gio, 26/03/2020 - 18:43

Gli attacchi di panico vengono alle madri che devono accudire i figli e fanno fatica ad arrivare a fine mese ai genitori che tornano dstrutti dopo una giornata di lavoro non ci stracceremo le vesti per i comportamenti di una capricciosa e poco intelligente personaggio