E ora Casalino si lamenta pure: "Lavoro per Conte ma mi sminuiscono"

Rocco Casalino assente alla reunion dei concorrenti del primo Grande Fratello a Live - Non è la d'Urso, ma scrive una lettera e si lamenta delle etichette alla sua persona nonostante il ruolo ricoperto oggi

Il 14 settembre, ma 20 anni dopo, i concorrenti dell'iconica prima edizione del Grande Fratello si sono ritrovati per la prima volta in una reunion storica. Barbara d'Urso ha aspettato la mezzanotte, perché sono i dettagli a fare la differenza, e poco dopo lo scoccare delle 00.00 hanno fatto il loro ingresso nello studio di Live - Non è la d'Urso gli 8 partecipanti del Gf 1. Non c'era Pietro Taricone, prematuramente scomparso nel 2010 a causa di un incidente con il paracadute, ma al quale è stato dedicato un toccante ricordo nel drive-in in occasione del decennale della sua morte. E non c'era Rocco Casalino, assente giustificato visto l'alto ruolo istituzionale che ricopre al fianco del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. L'ingegnere del Grande Fratello 1, però, in qualche modo c'è voluto essere e ha scritto una lettera in cui ha ripercorso i suoi anni dopo l'esperienza del reality.

"Cara Barbara, sono passati 20 anni da quando dieci sconosciuti, ragazzi e ragazze quasi tutti non ancora trentenni, entrammo per la prima volta nella casa del Grande Fratello. Io ero tra loro, non sapevo cosa ci aspettasse", ha esordito Rocco Casalino nella sua lettera, rivolgendosi direttamente alla conduttrice. Nelle parole di Casalino emerge l'incoscienza di chi sperimenta qualcosa di nuovo, mai visto in tv, "che riscriveva le regole del linguaggio televisivo conosciute fino ad allora. Io vi ho partecipato con l’idea di fare una nuova esperienza lunga 100 giorni". I nomi dei concorrenti del primo Grande Fratello sono impressi nella mente di tutti gli appassionati del genere, anche a 20 anni di distanza. Inevitabilmente Rocco Casalino viene ricordato per quella storica esperienza ma al portavoce del premier sembra pesare questa associazione, da cui non è mai riuscito ad affrancarsi.

"Oggi dispiace vedere che quella che per molti di noi fu una semplice esperienza di soli tre mesi, in fondo una piccola parentesi della nostra vita, venga spesso usata come etichetta negativa che rimane addosso anche dopo vent’anni, nonostante ognuno di noi abbia preso strade diverse, spesso fatte di studio, impegno e sacrificio", continua Rocco Casalino, accusando l'abitudine di etichettare le persone, che secondo lui in questo modo sivogliono "omologare, banalizzare o ridurre a uno stereotipo: un’azione svilente che mortifica e fa male". È quello che dice sia successo a lui, che "nonostante la laurea in ingegneria elettronica, l’esame da giornalista professionista, un’esperienza pluriennale da dirigente della comunicazione e l’attuale incarico alla presidenza del Consiglio", viene "continuamente sminuito e screditato pubblicamente semplicemente per quei tre mesi da partecipante del Grande Fratello". Eppure, Rocco Casalino dice di mantenere un bellissimo ricordo di quella esperienza.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 14/09/2020 - 10:17

...il soggetto ha pensato di fare "carriera" partecipando al GF...l'ha fatta,e fortunosamente,si è è trovato catapultato,nel posto strapagato che occupa immeritatamente,....e le sue "origini" ora le snobba,gli stanno scomode....Caro,alle prossime elezioni,il posto lo perdi,e vedrai che posti come il GF,e simili,ti torneranno comodi...!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 14/09/2020 - 10:19

Sarà pure ingegnere ma questo non lo fa capace nel ruolo che pretende di ricoprire con capacità. Basti riandare alle sue affermazioni, le notizie comunicate con colpevole leggerezza , che hanno provocato degli esodi allarmanti. Una leggerezza imperdonabile. Un consiglio " UN BEL TACER NON FU MAI SCRITTO "

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 14/09/2020 - 10:20

C'è poco da sminuire, tipico 5 stalle.

Giorgio Colomba

Lun, 14/09/2020 - 10:21

Rispetto all'attuale, deplorevole e sperabilmente breve parentesi a Palazzo, la sua partecipazione al GF è stato un evento di altissima caratura professionale.

zena40

Lun, 14/09/2020 - 10:34

si dice "chi nasce quadrato non morirà rotondo". Purtroppo, nella situazione attuale, chi ne paga le conseguenze sono gli italiani.

Ritratto di Lupry

Lupry

Lun, 14/09/2020 - 10:38

Fatti delle domande....

Tommaso_ve

Lun, 14/09/2020 - 11:06

Se ti senti svalutato nel tuo attuale ruolo, prova con la zappa. Non ho mai sentito uno con la zappa in mano dire "mi sento sminuito".

ziobeppe1951

Lun, 14/09/2020 - 11:22

Sono d’accordo con ZAGOVIAN

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 14/09/2020 - 11:22

Lui LAVORA! Ah! Ah! Ah! Ma se non sai neanche cosa vuol dire LAVORARE VERAMENTE!

Duka

Lun, 14/09/2020 - 11:28

Lavori con chi vuole ma perchè dobbiamo pagarlo noi? Lavora per il sig. Conte? Bene lo paghi il sig. Conte

tormalinaner

Lun, 14/09/2020 - 11:38

Il Casalino per il popolo è rimasto un personaggio da grande fratello perchè non ne ha perso lo stile trash, è rimasto un guitto da varietà senza titoli o cultura con nessuna serietà professionale.

poli

Lun, 14/09/2020 - 11:44

mi ripeto,e' un mistero come certi personaggi abbiano raggiunto tutto questo potere essendo sotto la media in tutto?

Giorgio5819

Lun, 14/09/2020 - 11:49

"l'alto ruolo istituzionale che ricopre al fianco del presidente del Consiglio...."....rendetevi conto di cos'é oggi l'Italia !!...

giulio1963

Lun, 14/09/2020 - 11:49

Io non sapevo chi fosse questo personaggio e benché meno che avesse partecipato al grande fratello, trasmissione che sono orgoglioso di non aver mai guardato, ma questo articolo spiega parecchie cose...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 14/09/2020 - 11:53

Inutile sparare sulla croce rossa.

Ritratto di alex274

alex274

Lun, 14/09/2020 - 11:55

Ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha :-)

fedeverità

Lun, 14/09/2020 - 12:04

Piccolo ometto!

ST6

Lun, 14/09/2020 - 12:32

E la renunion del quiz televisivo a cui partecipò Salvini non la fanno? Resta il suo apice quello, il punto più alto della sua "carriera".

casela

Lun, 14/09/2020 - 12:42

Se non è soddisfatto dello stipendio immeritato cambi mestiere.

ziobeppe1951

Lun, 14/09/2020 - 12:55

ST...6...per te Salvini è una vera e propria ossessione..capisco ...toglie voti al tuo partitello ... dimenticalo, come fai per le sardine.. dai retta a me.. la vita è breve

m.m.f

Lun, 14/09/2020 - 13:06

Indecoroso indecente che simili personaggi senza cultura e senza esperienza siedano dove si trovano a causa di un voto sbagliato conferitogli da altri come lui disperati.

cgf

Lun, 14/09/2020 - 13:39

e pensa che lavorare con Conte sia da mettere in vista nel curricula?

ST6

Lun, 14/09/2020 - 13:54

ziobeppe1951: il mio partitello è composto solo da me, e non tolleriamo chi con il Tricolore vuole pulirsi il cxxx ne' chi vuole dividere l'Italia e desidera veder morire milioni di italiani "diversamente geografici". Capito mi hai, amico dei nemici della Patria desiderosi della morte di milioni d'italiani del Sud?

Popi46

Lun, 14/09/2020 - 14:55

Di grazia,ma in che cosa consiste,concretamente, il suo lavoro attuale? E quali efficientazioni, miglioramenti, cambiamenti tangibili ha prodotto? Così, tanto per sapere

zena40

Lun, 14/09/2020 - 15:04

ST 6 - io non capisco perché bisogna nominare sempre la stessa persona invece che dare idee nuove e costruttive. La reunion con il programma con Salvini non serve a nulla. Bisogna avere idee e le persone giuste al posto giusto. Non ci sono partiti con la scienza infusa ma solo quelli che hanno idee costruttive. In quanti ai "nemici della Patria desiderosi della morte di milioni d'italiani del Sud" provo a ricordarti che l'istituto per la ricostruzione industriale è stato costituito nel 1933 ed ha operato principalmente per il Sud e liquidato nel 2000. Italsider insegna. Capito mi hai? Non si può andare avanti a reddito di cittadinanza per poi fare lavoro nero. Bisogna far capire a Conte Gigino e Casalino che i soldi bisogna utilizzarli per creare posti di lavoro e STRONCARE il lavoro nero.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 14/09/2020 - 16:45

Quelli come ST6 hanno bisogno sempre di qualcuno da odiare, sbeffeggiare, denigrare... non avendo realizzato mai nulla, vivono d'invidia. A noi l'arduo compito di doverli sopportare quotidianamente qui dentro.

Giorgio5819

Lun, 14/09/2020 - 17:44

Loudness- 16:45, ..ottima analisi.

Capricorno29

Lun, 14/09/2020 - 18:07

Lavora con Conte ? Questo sì che è un bel biglietto da visita? Forse è meglio ho partecipato al grande fratello

Scirocco

Lun, 14/09/2020 - 18:59

Mediaset dovrebbe organizzare un Grande Fratello Politic così potrebbe partecipare Casalino ma anche molti altri dell'attuale governo giallo rosso: magari stando chiusi dentro la casa per un paio di mesi farebbero meno danni al Paese.