Sanremo c'è, ma non decolla. Stasera cala il sipario sull'edizione più difficile

Stasera si conoscerà il nome del vincitore, ma intanto gli ascolti della quarta serata non premiano la coppia Amadeus Fiorello

Sanremo c'è, ma non decolla. Stasera cala il sipario sull'edizione più difficile

Non spicca il volo l'edizione 70+1 (come l'hanno ribattezzata Amadeus e Fiorello) del festival di Sanremo. Gli ascolti della quarta serata non premiano lo spettacolo e lo share rimane stabile, seppur in leggero aumento, al 43,3% nella prima parte e 48,2% nella seconda. Meglio della serata delle cover ma sempre peggio dello scorso anno dove si toccò punte del 56% di share, traguardo quest'anno impensabile.

La quarta serata di Sanremo ha tenuto incollati agli schermi 11.115.000 di spettatori nella prima parte della serata, con il 43,3% di share. Meglio della serata precedente (con uno scarto di 600mila spettatori) soprattutto grazie alla proclamazione del vincitore delle Nuove proposte, che ha visto trionfare Gaudiano. La seconda parte di Sanremo, protrattasi fino alle 2 di notte, è stata invece seguita da 4 milioni 980mila spettatori, con uno share del 48,2%. Peggio del giorno precedente (50,6%) e peggio del 2020 quando lo share raggiunse il 56%. Va meglio se si guarda il dato medio con 8 milioni 14mila spettatori e share del 44,7%. Magra consolazione: la quarta serata di ieri è stata la migliore di quella di ben 7 festival negli ultimi venti anni.

Insomma Sanremo "tiene botta", ma i fasti delle passate edizioni sono un ricordo lontano. La quarta serata del Festival è stata ancora una volta interminabile con l'esibizione di tutti e 26 i cantanti in gara e la finalina dei Giovani in apertura di puntata. A portare un tocco di femminilità sul palco del teatro Ariston ci hanno pensato il direttore d'orchestra Beatrice Venezi e Barbara Palombelli, che si sono date il cambio alla co-conduzione. In scena anche Emma Marrone, Alessandra Amoroso e l'attrice Matilde Gioili e la performance di Mahmood. Immancabili Achille Lauro, che ha coinvolto Fiorello nel suo quarto spettacolare quadro, e Zlatan Ibrahimoc. Il tutto finito con una mezz'ora di anticipo rispetto alla scaletta ma sempre allo scoccare delle 2 di notte.

Stasera si replica con la puntata finale e il sipario calerà su una delle edizioni più complesse della storia di Sanremo. Al fianco di Amadeus come volto femminile della serata ci saranno Serena Rossi, Giovanna Botteri e Tecla Insolia. Sfumata la presenza di Simona Ventura, positiva al Covid-19 e costretta a dare forfait alla vigilia. Tanti invece gli ospiti che si alterneranno sul palco dell'Ariston con esibizioni e omaggi: Ornella Vanoni, Francesco Gabbani, Riccardo Fogli con Michele Zarrillo e Paolo Vallesi, Umberto Tozzi e Dardust. Ad animare la serata ci sarà anche l'inedita coppia di sportivi composta da Alberto Tomba e Federica Pellegrini, ambasciatori di Milano-Cortina 2026. Immancabili i due ospiti fissi Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic.

Commenti