Sanremo brucia 2 milioni di spettatori. Mai così male dal 2015: -11%

Ascolti sempre più giù per Sanremo. Dopo il debole esordio, Amadeus e Fiorello perdono telespettatori anche nella seconda serata. E stasera spazio alle cover per provare a recuperare

Sanremo brucia 2 milioni di spettatori. Mai così male dal 2015: -11%

Scende, inesorabile, il gradimento dei telespettatori per il festival di Sanremo. Il trend degli ascolti non premia la coppia Amadeus - Fiorello. La seconda serata della kermesse canora è stata seguita da 10 milioni 113mila di telespettatori, con uno share del 41,2%. Leggermente meglio la seconda parte dello show, che ha registrato 3 milioni 966mila di spettatori e uno share del 45,7%. Non va meglio il dato degli ascoltatori medi: 7 milioni 586mila con il 42,1% di share. Un calo drastico su tutta la linea rispetto alla prima serata, ma anche rispetto alla passata edizione. Dati che non si vedevano dalle edizioni 2014 e 2015.

Neanche la strepitosa Elodie ha potuto far risalire l'audience del Festival, che soffre della mancanza di qualcosa o forse di qualcuno (il pubblico). Impossibile raggiungere l'obiettivo del 50% di share conquistato lo scorso anno. Nel 2020, infatti, furono 12 milioni 841mila gli spettatori della seconda puntata di Sanremo (con share del 52,5%) e 5 milioni 451mila spettatori (share del 56,1%) nella seconda parte di serata. Numeri che oggi sembrano troppo lontani. Non sono bastati Laura Pausini e Il Volo, l'omaggio a Ennio Morricone e la gag sui palloncini a tenere incollati i telespettatori allo schermo. Tutto sotto tono, tutto sbrigativo, tutto "soporifero", come lo hanno definito gli utenti del web. E intanto in testa alla gara c'è Ermal Meta seguito da Annalisa e da Irama, che non si è esibito perché in quarantena per contatto con un positivo al Covid-19.

Ospiti, personaggi e duetti della terza serata di Sanremo

Stasera si torna sul palco dell'Ariston con la terza prima serata quella dedicata ai duetti e alle cover, dove fondamentale - ai fini della gara canora - sarà il voto dei coristi e dell'orchestra di Sanremo. Tra gli ospiti dei Big in gara ci saranno, tra gli altri, Donatella Rettore con La rappresentante di lista, Manuel Agnelli con i Maneskin, i Pinguini Tattici Nucleari con Bugo e The Kolors con Random.

Al fianco di Amadeus e Fiorello ci sarà la top model italiana Vittoria Ceretti, mentre tra gli ospiti - oltre al consueto Achille Lauro, che porterà sul palco Monica Guerritore e Emma Marrone - ci saranno i Negramaro per l'omaggio a Lucio Dalla. Tornerà al Festival anche Zlatan Ibrahimovic, che nel corso della seconda puntata - causa impegno di campionato con il Milan - è riuscito a fare solo una comparsata video a fine serata. Insieme a lui ci sarà Sinisa Mihajlovic che, secondo voci insistenti, dovrebbe cantare "Io Vagabondo" dei Nomadi con lo svedese e con la complicità di Amadeus e Fiorello.

Commenti