Cultura e Spettacoli

"Seria infezione ai polmoni". Sospeso il tour dei Coldplay

La band ha momentaneamente sospeso il tour in Brasile a causa di seri problemi di salute per Chris Martin e tra i fan è esplosa la preoccupazione

"Seria infezione ai polmoni". Sospeso il tour dei Coldplay

"Con profondo rammarico siamo stati costretti a posticipare i nostri prossimi spettacoli a Rio de Janeiro e San Paolo fino all'inizio del 2023". Si è aperto così il comunicato ufficiale che i Coldplay hanno affidato ai social network per annunciare l'improvviso stop alla loro tournée mondiale. La band britannica avrebbe dovuto tenere otto concerti live nelle due metropoli brasiliane ma un grave problema di salute ha colpito Chris Martin, costringendo il gruppo a mettere in stand-by il tour in Sudamerica.

Nella nota ufficiale si fa riferimento a "una grave infezione ai polmoni" che ha colpito Chris Martin, il quale "è stato messo sotto stretto ordine del medico di riposare per le prossime tre settimane". Lo staff non ha fornito ulteriori dettagli sullo stato del leader dei Coldplay, che si trovava già in Brasile da alcuni giorni, reduce da altri impegni live. "Siamo ottimisti sul fatto che Chris tornerà in buona salute dopo la pausa medica prescritta e non vediamo l'ora di riprendere il tour il prima possibile", si legge ancora nel comunicato pubblicato sui canali social del gruppo nelle scorse ore.

Gli otto concerti verranno riprogrammati per l'inizio del 2023, ma i membri della band hanno comunque voluto scursarsi per l'inatteso stop indipendente dalla loro volontà: "Non vedevano l'ora di fare questi concerti, siamo estremamente dispiaciuti per qualsiasi delusione e inconveniente, e siamo così grati per la vostra comprensione in questo momento difficile in cui dobbiamo dare la priorità alla salute di Chris".

Coldplay in Italia

La notizia della malattia del leader del gruppo ha seminato il panico tra i fan, che sperano di ottenere presto nuove informazioni sulla sua salute. Se il decorso della malattia di Chris Martin si concluderà come previsto in poche settimane, la band riprenderà il suo spettacolo il 25 ottobre a Buenos Aires allo Stadio River Plate, dove si terranno ben dieci serate consecutive. In Italia, invece, la band britannica arriverà il prossimo giugno 2023 con tre date a Napoli e quattro a Milano. Inizialmente era stati previsti solo due concerti nel nostro paese, ma il sold out dei biglietti (avvenuto in pochissime ore dall'apertura delle vendite) ha fatto esplodere la polemica. Così i Coldplay hanno aggiunto cinque nuove serate per accontentare l'elevata richiesta dei fan, ma anche in questo caso i ticket si sono volatilizzati in brevissimo tempo.

Commenti