Tom Hiddleston protagonista della serie tv di Netflix White Stork

Tom Hiddleston protagonista di un’altra serie tv dopo Loki. L’attore sarà un politico dall’oscuro passato nel thriller White Stork, titolo targato Netflix

Tom Hiddleston protagonista della serie tv di Netflix White Stork

Tom Hiddleston prosegue la sua carriera nelle serie tv, sarà al centro di un thriller politico in White Stork questa volta per Netflix.

White Stork, la trama della serie tv Netflix

Ambientata nel Regno Unito, la serie tv sarà un thriller politico che vedrà James Cooper, prossimo ad uno scranno nel Parlamento inglese, al centro di un processo di controllo da parte di Asher Miller. Quest’ultima ha infatti il compito di approfondire il passato dei futuri parlamentari per scovare eventuali impedimenti. Asher Miller, durante le sue ricerche su James Cooper, scopre quindi pericolosi segreti capaci di distruggerne la carriera e il matrimonio del giovane politico, ma anche di coinvolgere chi lo ha sostenuto nella sua campagna elettorale.

White Stork si preannuncia un racconto in linea con gli intrighi del potere che abbiamo già conosciuto in altre serie tv come House of Cards e Scandal, questa volta però con oggetto la politica inglese.

Tom Hiddleston, due serie tv per l’attore

Tom Hiddleston quindi sarà protagonista di ben due serie tv nel corso del 2021. L’attore britannico infatti è attualmente impegnato nella realizzazione della serie tv Marvel dedicata a Loki - atteso titolo della prossima piattaforma streaming Disney+ - nella quale riprenderà il suo ruolo cinematografico del Dio dell’Inganno, questa volta affiancato dal recentemente annunciato Owen Wilson.

Hiddleston però non è estraneo al mondo delle serie tv essendo stato protagonista di The Night Manager, spy story avvincente che l’ha portato a vincere un Golden Globe come migliore attore protagonista nel 2017 oltre che nella short list dei possibili prossimi interpreti di James Bond dopo Daniel Craig.

Produzione e uscita degli episodi

White Stork, come la serie tv su Loki, è stata annunciata per il 2021 e sarà composta da dieci episodi. La serie tv è creata da Christopher Dunlop, già autore di Jericho e Deep State, mentre la regia è stata affidata a Kristoffer Nyholm, già dietro alla macchina da presa per il film The Vanishing - Il mistero del faro, e per le serie tv Taboo e The Killing.

White Stork era da tempo in lavorazione per il canale statunitense AMC con il titolo Spadehead, ma è passata poi a Netflix, in particolare alla sua divisione inglese. La produzione dei dieci episodi è nelle mani della compagnia Eleven, la quale ha già collaborato con Netflix per Sex Education, da poco uscita nella piattaforma streaming con la sua seconda stagione.

Commenti

Grazie per il tuo commento