TV

"Ci sarò in qualche modo...". La rivelazione di Fiorello su Sanremo

Lo showman siciliano ha svelato che non sarà al fianco di Amadeus ma al Festival ci sarà comunque in una versione diversa e intanto le canzoni in gara sono già state scelte

"Ci sarò in qualche modo...". La rivelazione di Fiorello su Sanremo

Mancano poco più di due mesi all'inizio della 73esima edizione del festival di Sanremo. Il lasso di tempo sembra ampio ma in realtà il conto alla rovescia per gli addetti ai lavori è ufficialmente cominciato. Domenica 4 dicembre Amadeus svelerà i nomi dei cantanti in gara all'Ariston ma intanto Fiorello ha tenuto a precisare che ci sarà - a suo modo - anche lui.

Lo showman siciliano lo ha rivelato nel corso della conferenza stampa di presentazione del suo programma mattutino Viva Rai2! (al via il 5 dicembre fino a giugno). "Non sarò presente. Per uno che fa il mio mestiere, l'intrattenitore, non si fa mai per tre volte di fila io solo per amicizia con Amadeus", ha confessato, salvo poi annunciare che in realtà darà il suo apporto alla prossima edizione della kermesse canora: "Io ci sarò in qualche modo, faremo delle cose". Sicuramente Fiorello seguirà l'appuntamento musicale con il suo format su Rai2, ma l'inviato non sarà lui bensì il giovane tiktoker Gabriele Vagnato.

Sanremo Giovani

La prima tappa di avvicinamento a Sanremo 2023 è rappresentata da Sanremo Giovani. La gara selezionerà i tre giovani che parteciperanno al Festival tra i Big andrà in onda il prossimo 16 dicembre su Rai Uno. I dodici finalisti sono stati selezionati attraverso un'audizione davanti alla Commissione musicale Rai e Amadeus li farà conoscere al grande pubblico il 16 dicembre.

I Big in gara

"Posso dire che rivelerò la lista dei Big domenica 4 dicembre al Tg1 delle 13:30", ha annunciato Amadeus negli scorsi giorni, confermando che la lista dei concorrenti in gara è quasi ultimata. Il 30 novembre scade il termine per presentare il brano e, a quanto pare, il direttore artistico ha già le idee chiare sulle canzoni che ha selezionato per il concorso, che vedrà debuttare al suo fianco l'influencer Chiara Ferragni e Gianni Morandi.

Niente super ospiti italiani

La vera novità di quest'anno è che non ci saranno super ospiti italiano, a meno che non abbiamo superato i 70 anni. "Preferisco, come è giusto, celebrare un personaggio storico della musica italiana che deve essere giustamente presentato come super ospite, tutti gli altri sarò onorato di averli in gara", ha chiarito il conduttore, senza però anticipare chi potrebbe salire sul palco a febbraio tra i nomi stranieri che si rincorrono da tempo.

Commenti