Le 5 colazioni estive da preparare coi nipoti

Colazioni alternative per convincere anche i nipoti più esigenti: ecco cinque ricette dolci e salate per accompagnare il risveglio delle mattine d'estate

Le 5 colazioni estive da preparare coi nipoti

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, ma non è facile convincere i nipoti a farla durante le afose giornate dell'estate. Eppure, per i nonni non vi è motivo di allarmarsi: esistono decine di colazioni alternative al classico latte macchiato con croissant che, specie durante nelle giornate torride, non stuzzica di certo l'appetito di buon mattino.

È sufficiente affidarsi a cinque facili ricette, fresche e appetitose, perfette per conquistare i più piccoli già dal primo assaggio.

Pancake con fragole e cioccolato bianco

I pancake sono in assoluto la colazione più gettonata del momento e, senza ombra di dubbio, la preferita dei ragazzini in età adolescenziale. Ecco cosa occorre per preparare queste gustosissime frittelle americane, guarnite con fragole e cioccolato bianco.

Ingredienti per 6 pancake:

  • 250 ml di latte;
  • 200 grammi di farina 00;
  • 65 grammi di zucchero;
  • 1 uovo;
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci;
  • fragole;
  • cioccolato bianco.

Procedimento:

Unite in una ciotola l’uovo intero con lo zucchero e sbattete con una frusta a mano, per una manciata di minuti. Aggiungete il latte a temperatura ambiente e mescolate di nuovo in modo rapido. A questo scopo, va bene anche una forchetta.

Unite al composto, poco per volta, la farina setacciata e il lievito in polvere per dolci. Mescolate con una frusta fino a quando non otterrete una pastella liscia e omogenea.

Fate scaldare una padella antiaderente e, quando sarà ben calda, versate all'interno un mestolo di impasto. Cuocete le frittelle un paio di minuti per lato, fino a doratura.

Disponete i pancake su un piatto da portata e guarniteli con fragole fresche tagliate a pezzi e una colata di cioccolato bianco sciolto a bagnomaria o, ancora, passato al microonde per qualche secondo. Per dare una nota di freschezza al piatto, potete accompagnare con una pallina di gelato alla vaniglia: farete la gioia dei vostri nipoti.

Porridge freddo con banane e mandorle

Il porridge è una pietanza anglosassone a base di fiocchi d'avena cotti nel latte. La versione estiva è davvero una delle colazioni più intelligenti: si può preparare la sera, prima di coricarvi, e conservarla in frigo fino al momento della colazione.

Ingredienti:

  • Una tazza di fiocchi d'avena;
  • Una tazza di latte;
  • Una banana;
  • 7/8 mandorle.

Procedimento:

Unite in un pentolino i fiocchi d'avena con il latte e lasciate cuocere a fuoco lento, fino a quando non si formerà un composto cremoso. A cottura ultimata, trasferite il porridge in una ciotola, coprite con la pellicola per alimenti e conservatelo in frigofero.

Al mattino successivo, guarnite con una banana tagliata a fette e le mandorle tostate - se utilizzate quelle pelate, passatele in padella per qualche secondo. Per un tocco di golosità, aggiungete del cioccolato fondente in scaglie.

Frullato rosa

Un frullato sotto mentite spoglie per attirare le curiosità dei vostri nipoti? Basta dargli colore utilizzando frutta fresca di stagione in abbondante quantità. Questa proposta prevede l'uso delle fragole ma, se gradito, si possono sostituire anche con kiwi o mirtilli.

Ingredienti per 2 frullati:

  • 150 ml di latte fresco;
  • 200 g di fragole;
  • 1 banana;
  • zucchero, miele o sciropo d'acero per dolcificare.

Procedimento:

Tagliate a pezzi la banana e le fragole e inseritele in un frullatore. A questo punto, inserite all'interno del mixer anche il latte e il dolcificante di vostro gradimento. Frullate fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo. Versate in un bicchiere e servite.

Pane tostato con crema spalmabile di nocciole e mirtilli

Non può mancare nell'elenco delle colazioni un classico: il pane con la crema alle nocciole. La versione cheproponiamo prevede l'utilizzo dei mirtilli o, ancora, di altri frutti dal retrogusto leggermente acidulo. In questo modo modo, si otterrà uno snack dal sapore bilanciato, fresco e super goloso.

Preparazione:

Prendete un filoncino di pane (bianco o ai cereali) e tagliatelo a fettine. Fate tostare le fette in padella o al forno per una manciata di minuti. Quando saranno grigliate su ambedue i lati, spalmate un cucchiaino abbondante di crema alle nocciole in superficie e guarnite con i mirtilli.

Servite accompagnando con un bicchiere di latte freddo o tè verde.

Toast al salmone con mousse di ricotta

Perché non provare delle colazioni alternative, magari salate? Potrebbero essere la soluzione giusta per convincere anche il più restio dei nipoti, soprattutto se poco attratto dai piatti dolci.

Ingredienti:

  • pane in cassetta;
  • salmone affumicato;
  • ricotta fresca (preferibilmente vaccina);
  • semi a scelta (sesamo o chia).

Preparazione:

Prendete le fette di pane e fatele tostare per qualche secondo, appena il tempo di scaldarle. In una ciotolina rimestate la ricotta con un cucchiaio fino a renderla di una consistenza simile al formaggio spalmabile. A questo punto, spalmate il composto sul pane e adagiatevi con delicatezza qualche fetta di salmone affumicato.

Cospargete la superficie con i semi di vostro gradimento e servite su un piatto da portata. In accompagnamento, si suggerisce una bevanda rinfrescante come il kombucha.