"Berlusconi sale nei sondaggi, da grande saggio convince gli italiani"

La sondaggista Alessandra Ghisleri spiega il fenomeno Berlusconi: "Ha saputo rinnovarsi più di altri, conosce l'arte della politica e sa come raggiungere gli obiettivi"

Il 2020 che ci siamo da poco lasciati alle spalle si è concluso con un risultato davvero ottimo per Forza Italia: gli azzurri sfiorano quota 10% nei sondaggi e si attestano al 9,3%, salendo di quasi il 3% nell'arco dell'intero anno. Ma come mai il ruolo dei forzisti sta prendendo sempre più campo? Le tendenze elettorali risultano essere vantaggiose per l'area dei centristi? Sicuramente sì. Ma alla base c'è un'operazione ben precisa di Silvio Berlusconi, che sta riuscendo così a ottenere sempre più fiducia da parte degli italiani. Il buon momento dell'ex presidente del Consiglio è stato spiegato dalla nota sondaggista Alessandra Ghisleri in un'intervista rilasciata al quotidiano Libero.

È ormai una dato di fatto: il Cavaliere si sta prendendo la scena. Non c'è comunque da stupirsi: "Per i suoi numeri, le sue esperienze e le sue capacità, Silvio è sempre capace di mettersi al centro del dibattito". Il suo partito punta al 10%, ovvero una quota che garantisce un ruolo da ago della bilancia. Allo stato attuale comunque può vantare di avere tre volte i consensi di Matteo Renzi, che nel 2013 aveva dichiarato il "game over" ai danni di Berlusconi. "Ha saputo rinnovarsi più di altri. Ha mandato avanti i suoi uomini ritagliandosi un ruolo di grande saggio, che conosce l'arte della politica e sa come raggiungere gli obiettivi", sostiene la direttrice di Euromedia Research.

Il fenomeno Berlusconi

Ma l'ex premier ha ulteriori margini di recupero? Molto dipenderà da quanto si spenderà in prima persona. Perché lui conosce benissimo questa politica che ricorda la grande crisi delle istituzioni dei primi anni Novanta, quando emerse proprio il fenomeno Berlusconi: "Silvio ne padroneggia il linguaggio e i tempi, tant'è che in molti tratti nella comunicazione di Conte si riconosce una certa ispirazione al metodo berlusconiano". Appunto, dietro c'è anche un buon lavoro di comunicazione, di cui invece soffrono gli avversari che non riescono a indicare una nuova via. Senza dimenticare che pesa e non poco l'affezione al leader, "che resta comunque uno dei politici più votati degli ultimi trent'anni, e la sua capacità di incarnare un centrodestra moderato, del quale c'è domanda".

A Renzi conviene la crisi?

Lo spettro della crisi di governo sembra aver lasciato spazio alle trattative, al rimpasto e ai dietrofront pur di restare alla guida del Paese. Ma a Matteo Renzi conviene realmente staccare la spina ai giallorossi? "Dipende dall'evoluzione della caduta: se si votasse con l'attuale legge elettorale, Italia Viva dovrebbe trovare un asset in coalizione per poter avere una bonne chance. Se invece si formasse un nuovo esecutivo, il suo ruolo potrebbe tornare fondamentale", ha spiegato la Ghisleri. Alzare la voce e cercare di portare a casa le sue battaglie è sicuramente una strategia per aumentare il suo consenso di opinione, ma al momento il suo piano non sta funzionando: "Questa è l'opinione prevalente al momento. Per lui è veramente fondamentale motivare i suoi attacchi e le sue posizioni per non cadere nell'ambiguità di sole battaglie per nuove poltrone".

Il partito di Conte

Dalle ultime rilevazioni emerge che il premier Giuseppe Conte sia in notevole difficoltà sia per la pessima gestione della seconda ondata del Coronavirus sia per le continue minacce di Italia Viva. Cosa dovrebbe fare ora l'avvocato per tornare a quella alta soglia di fiducia che era riuscito ad accumulare nei primi mesi della pandemia? Sicuramente deve abbandonare l'ossessione per la narrazione, dedicandosi alla logistica e alla programmazione guidata: "Non è possibile scaricare le responsabilità solo sull'impasse dei partiti, sostenendo che la sintesi politica spetta a loro. Il premier deve offrire alla politica una nuova opportunità, un nuovo inizio". Negli ultimi giorni si è parlato di una lista del presidente del Consiglio, ma la sondaggista non crede molto ai partiti personali che nascono dopo esperienze istituzionali: "Il ruolo vizia il consenso, che non può essere solo di opinione ma si costruisce sul territorio, dove i partiti, che hanno un radicamento forte, alla fine hanno più facilità a prevalere".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Calmapiatta

Lun, 04/01/2021 - 11:29

Da quando Berlusconi ha annunciato la sua posizione "responsabile" non fate che pubblicare articoli sulla (presunta) ripresa di FI. Beh, vi dirò, Berlusconi non è credibile per 2 motivi: 1) ha avuto la maggioranza più vasta della storia repubblicana e non ha combinato nulla. 2) ha votato, per suo interesse, la fiducia a Monti e alle sue leggi. Basta.

Slomb

Lun, 04/01/2021 - 11:35

Vi "convince" perché vi paga gli stipendi, ma per favore! Certo che ci vuole un bel pelo sullo stomaco per scrivere certe cose, considerato che Berlusconi è il miglior alleato del Pd da almeno 5 anni.

vinvince

Lun, 04/01/2021 - 12:00

Il Cavaliere sale nei sondaggi da quando rifiuta il MES

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Lun, 04/01/2021 - 12:01

Uno che enfatizza la sua malattia solo per farsi vedere, che pubblicizza l'assurda vaccinazione di massa, e si dimostra favorevole al Mes, non mi convince affatto...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 12:05

CALMAPIATTA E SLOMB siete due dei 4 babbei comunisti grulli che tagliate alla luna :-) innanzitutto perché sul punto 2 gli è stato impedito di esercitare il potere. Cosa farebbe lei, se gli venisse impedito illecitamente di vedere i suoi figli? Anche gli alleati ci hanno messo di loro: vedasi Alfano, fini, Verdini, ecc. Il pd è pienissimo di traditori ma come mai gli perdonate di tutto? :-) sulla alleanza tra berlusconi e il PD siete dei malati mentali. Non esiste. Ce l'avete solo nelle vostre bacate teste.... :-) imparate a stare con i piedi per terra, non con la testa su Marte...

Giorgio1952

Lun, 04/01/2021 - 12:21

Ma cosa scrivete! Gli azzurri sfiorano quota 10% nei sondaggi e si attestano al 9,3%, Nei sondaggi di dicembre si va dall'8,3% di Ixè a 6,4% di Swg e la supermedia YouTrend da Forza Italia al 7,1%.

ohibò44

Lun, 04/01/2021 - 12:23

Penso si debba riflettere sul fatto che Berlusconi in politica da più di 25 anni non sia riuscito a formare il suo successore Siamo costretti a votare un ottuagenario perché nella sua carriera politica si è contornato di yes man mettendo all'angolo chi poteva fargli ombra. Però gli altri sono peggio: tutto qui.

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 04/01/2021 - 12:24

Ma per favore! "Ha saputo rinnovarsi più degli altri"...in che modo, in che occasione, quando? Ma state guardando un altro film? Berlusconi propone le stesse cose di quando appoggiò il governo Monti, per la qual cosa non ha ancora spiegato bene i motivi e, soprattutto, non ha ancora chiesto scusa all'elettorato che lo appoggiava. Fateci votare e poi faremo i conti di chi si è rinnovato, di chi merita fiducia, di chi ha avuto coerenza meritando il rispetto ed il consenso degli elettori.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 12:36

Non ci state proprio con la testa! I vostri commenti confermano qualche affermo su di voi! Siete frustrati nella vita , odiate senza capire, e invidiate la ricchezza perché non ve lo potete permettere :-)

wania

Lun, 04/01/2021 - 12:49

se parte degli italiani si fidano ancora di berlusconi,significa che per l'italia intera sarà la fine e per raggiungere questo traguardo,siamo già molto avanti.Complimenti!!Berlusconi è come conte:deve comandare.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 04/01/2021 - 12:51

Se solo si desse una spolverata al partito eliminando le troppe sanguisughe FI potrebbe raggiungere molto di piu'. L'Italia non puo' trovarsi una ex cameriera ad organizzare Roma, un bibitaro ad essere il capo della diplomazia, un dj ministro della giustizia, etc.etc.

Slomb

Lun, 04/01/2021 - 12:55

@mortimermouse stai delirando, vai dal medico, che ti da qualcosa, magri così ti schiarisci le idee ... "Invidiamo la ricchezza perché non ve lo potete permettere" ... roba da matti, veramente.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 13:02

Ribadisco: i babbei comunisti grulli non stanno bene di testa. Lo confermano i loro commenti penosi ridicoli e totalmente fuori dalla realtà:-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 13:03

Invidiate invidiate pure... come mai vomitare odio a questo punto? :-)

Slomb

Lun, 04/01/2021 - 13:06

@mortimermouse, qui l’unico babbeo è lei, che dimostra di avere la memoria di un arteriosclerotico. Si è forse scordato che il caro cavaliere ha sostenuto non solo il governo Renzi, suo noto pupillo, ma che si è astenuto dal voto in Europa, quando si trattava di votar il komunista Sassoli, al posto di dar un forte segnale agli italiani votando NO, e che il suo partito ha appoggiato in Parlamento tutta una serie di decreti proposti da forze politiche anti italiane??? Allora o lei è in malafede o è semplicemente un militonto. E poi chi perdona cosa al Pd?? E dare a me del comunista, grottesco. Semmai sono un patriota, ciò che non è evidentemente Berlusconi, perché quando la Storia chiama, non si fanno accordi con nessuno, ma si deve dare l’esempio arrivando fino in fondo se necessario!

Slomb

Lun, 04/01/2021 - 13:10

mortimermouse TSO

necken

Lun, 04/01/2021 - 13:10

Berlusconi è sempre in costa azzurra con la nuova compagna?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 04/01/2021 - 13:13

MA QUALI SONDAGGI !? HAI OLTRE 80 ANNI LASCIA LIBERA FORZA ITALIA E VATTENE IN PENSIONE. PER I BENE DI FORZA ITALI E DELL'ITALIA !!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 04/01/2021 - 13:18

I sondaggi hanno un valore molto relativo in quanto non hanno origine da fonti di assoluta certezza. Comunque, dopo aver seguito le indicazioni dateci da Silvio nel passato, prima dell’attacco eseguito da qualche magistrato a tutto suo danno, ma fuori dalla realtà, ora vediamo Silvio rinascere e dare le giuste indicazioni. Tutto bene, purché il centro destra rimanga unito contro il gruppo della confusione, dai M5S alla sinistra bagnata.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 13:22

Certo che i babbei comunisti grulli non sanno leggere i fatti , la storia , le dinamiche politiche, di FI e di Berlusconi:-) vi invito letteralmente a studiare la sua storia :-)

necken

Lun, 04/01/2021 - 13:45

mortimermouse13,22: guarda che la storia di Belusconi, quella scritta da Travaglio non è che ne esce bene, dovresti essere più preciso e spiegare a quale storia ti rifersci saluti

Massimo Bernieri

Lun, 04/01/2021 - 14:01

Riprometterà abolizione IRAP ? Ai suoi tempi ci avevo creduto e invece ho continuato a pagarla.Le elezioni e non i sondaggi diranno quanto vale.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 04/01/2021 - 14:04

I sondaggi hanno un valore molto relativo in quanto non hanno origine da fonti di assoluta certezza. Comunque, dopo aver seguito le indicazioni dateci da Silvio nel passato, prima della via seguita da qualcuno a suo danno, ma fuori dalla realtà, ora vediamo Silvio rinascere e dare le giuste indicazioni. Tutto bene, purché il centro destra rimanga unito contro il gruppo della confusione, dal M5S alla sinistra ormai bagnata.

maurizio-macold

Lun, 04/01/2021 - 14:09

Berlusconi e' l'unico politico di peso di una destra indecente ed il suo peso politico crescera' a discapito di Lega e FdI.

Libero 38

Lun, 04/01/2021 - 14:22

Leggere i commenti dei babbei komunisti fa solo ridere.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 04/01/2021 - 14:28

"...da grande saggio convince gli italiani". Ma tu guarda: il Berluska mi avrebbe convinto e nemmeno me ne ero accorto! Caro Sig. Sablone, casomai convince parte dei suoi ex elettori che si erano spostati in massa sulle posizioni della Lega e che, delusi dal Papeete, da oltre un anno a questa parte stanno solo in minima parte tornando all'ovile e in gran parte trasferendosi alla corte della Meloni. Ne è prova il fatto che sommando le componenti del centrodestra la coalizione avrebbe perso circa l'1% nel corso dell'ultimo anno confermando quindi una situazione di sostanziale stabilità. Ah... andateci piano con i "sfiorano quota 10%": altri sondaggi non danno la creatura del Berluska di molto sopra il 7%.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 14:36

MAURIZIO MACOLD almeno questo lo ammette e questo fa di lei migliore dei babbei comunisti grulli

steffff

Lun, 04/01/2021 - 14:54

Considerando la sua lunga esperienza ma anche la sua eta' non lo vedrei bene con incarichi di governo. Lo vedrei benissimo invece in un ruolo di rappresentanza. Per esempio Silvio potrebbe essere un ottimo Presidente della Repubblica, con le giuste conoscenze internazionali, la giusta esperienza di governo, e le giuste motivazioni per condurre con energia una riforma radicale della giustizia di cui c'e' un enorme e urgente bisogno. Inoltre, se venisse eletto, di colpo l'Italia si libererebbe di almeno un paio di milioni di sinistrati, travagliati e grillati che verrebbero colti da devastanti travasi di bile, ictus e coccoloni vari con esito infausto. Altro che covid. Silvio for President!

Ritratto di faman

faman

Lun, 04/01/2021 - 15:02

sono sempre stato contrario a Berlusconi e continuo ad esserlo, ma gli riconosco che, se è vero (sottolineo se) che aumenta il suo consenso, un politico di buona statura ha buon gioco coi nanerottoli politici di governo e opposizione. Un enorme limite di FI, cioè di Berlusconi, è non avere espresso un successore politico liberal-democratico degno di questo nome, solo mezze cartucce. Un vero liberal-democratico nel pieno delle energie, con idee chiare, farebbe un solo boccone dei vari Conte, Salvini, Meloni, Zingaretti, ecc.

Valvo Vittorio

Lun, 04/01/2021 - 15:03

Berlusconi ha sempre colto al volo determinate situazioni che migliorassero le sue finanze e con l'ingresso in politica riscontri elettorali significativi. In altri termini un uomo di successo. Al contrario della sinistra sempre litigiosa e scissionista. Sono i dati a dimostrarlo e non congetture allocche. La sinistra è stata sempre litigiosa e scissionista sin dagli albori di Livorno. A distanza di decenni la situazione politica non è cambiata tranne per l'ingresso in politica del M5s che i sondaggi prevedono una scomparsa molto rapida visto i pessimi risultati che ottiene nei pronostici.

maurizio-macold

Lun, 04/01/2021 - 15:15

Signor MORTIMETMOUSE (14:36), i suoi post sono talmente infantili da farle meritare una sculacciata. Ma lo vuol capire o no che pensarla diversamente da lei non significa essere automaticamente comunisti? E ce la fa ad essere piu' obiettivo e meno ripetitivo?

ST6

Lun, 04/01/2021 - 15:26

IlGiornale oramai a trazione Cavaliere+Renzi. Prevedibile dopo il salvini affondato

ST6

Lun, 04/01/2021 - 15:30

Libero 38: "Leggere i commenti dei babbei komunisti fa solo ridere." A me invece Calmapiatta non dispiace. Saranno babbei comunisti grulli quelli che lo attaccano semmai

ST6

Lun, 04/01/2021 - 15:37

L'unica percentuale che vonta è il 3% della Lombardia sui vaccini - Tutto il Resto è Noiaaaa

gedeone@libero.it

Lun, 04/01/2021 - 16:14

Un fatto è certo: Berlusconi è sopra una spanna di tutti i presunti politici che compongono la galassia giallorossa che ha portato l'Italia allo sfacelo. Dopo questa tragica parentesi l'Italia potrebbe risorgere solo con Berlusconi Presidente della Repubblica ed un forte governo di centrodestra saldamente ancorato all'Europa non per esserne schiavi ma per riformarla sulla base delle idee dei Padri fondatori.

maxfan74

Lun, 04/01/2021 - 16:19

La storia italiana è stata modificata da una breve uscita di scena ingiusta del Cavaliere, oggi la politica e l'Italia sarebbero diverse. Invece abbiamo un circo a governare il paese, speriamo che la situazione cambi in fretta, la crisi economica sta colpendo duramente e loro sono lì fermi e privi di visioni valide ed efficaci.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 16:21

semplicemente ridicoli, penosi, infantili, sciocchi, privi di intelligenza :-) già, sono definiti anche grulli, oltre che babbei: un motivo ci sarà.....

BEPPONE50

Lun, 04/01/2021 - 16:21

E' Facile l'unico Statista rimasto gli altri sono solo politicanti sopratutto Salvini Meloni mai lavorato nella loro vita solo illusioni alle persone che non ragionano col la loro TESTA

investigator13

Lun, 04/01/2021 - 16:29

maurizio-macold comunisti forse no ma ancora impregnati di antiberlusconismo: si!! Il panorama politico cambia, i pareri pure se si vuole essere sempre al passo con i tempi. Checche se ne dica Berlusconi rimane ancora il più credibile nel panorama politico in Italia oggi. Finche non si torna sovrani è lui la persona più coerente per una politica europeista che apriori io disdegno, ma è così. In Europa fin che ci rimaniamo la persona giusta è Berlusconi

Morion

Lun, 04/01/2021 - 16:32

Il popolo italiano ha già chiuso i conti con costui!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 16:45

INVESTIGATOR13 esattamente! la penso anche io cosi! e non è un problema di nome, ma proprio di idee! quelle di berlusconi sono le migliori in giro! ma questo per i babbei comunisti grulli è tutt'altra cosa... mah, valli a capire questi....

ohibò44

Lun, 04/01/2021 - 16:48

mortimermouse se pensi che sia comunista chi critica un ottuagenario che in 5 lustri alla guida di un partito ha estratto dal cappello un solo coniglio chiamato Alfano faresti bene a farti un auto-analisi o ad ampliare i tuoi orizzonti

baio57

Lun, 04/01/2021 - 16:55

Una volta l'equazione era ...milanisti = voti La parabola discendente del Cavaliere è direttamente proporzionale alla nuova equazione ...monzesi= voti .

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 04/01/2021 - 16:56

@Calmapiatta 11:29- Combinato nulla? Ha fatto quello che poteva, con la palla al piede di tali Fini e Casini...

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 04/01/2021 - 16:57

Berlusconi è un gigante politico per questo lo hanno eliminato dalla politica dei scalda sedie incapaci e affamati di soldi ma incapaci di farli lavorando come ha fatto Berlusconi e appunto siccome non si può corromperlo per un piatto d lenticchie ecco che non solo i compagni comunisti italioti ma tutto il mondo ha fatto di tutto per farlo sparire senza però riuscirci del tutto

investigator13

Lun, 04/01/2021 - 16:58

se solo ritornasse Berlusconi con il suo carisma oggi, è necessario tessere contatti con la Russia visto ormai il ruolo importante di Putin nella geopolitica mondiale. L'Europa deve essere sollecitata a confluire con la Russia se vuole ritrovare se stessa, sia con la sua storia nel mondo che come attore alla pari con altre Potenze Usa e Cina.

gedeone@libero.it

Lun, 04/01/2021 - 17:01

Morion, non il Popolo Italiano ma la vostra magistratura militante ha cercato di chiudere i conti con Berlusconi ed i vostri dante causa in Parlamento hanno cacciato con artefizi e raggiri il più DEGNO rappresentante del Popolo. Ma lui è come l'araba fenice, è risorto dalle ceneri nelle quali vi eravate illusi di averlo trasformato.

Jon

Lun, 04/01/2021 - 17:24

Con il Suo Carisma il Presidente ci ha fatto deridere di fronte all'Europa..Ha calato le braghe e permesso a Monti che devastasse il Paese..Forse e' in aumento il suo share: dall' 1,8 al 1,9 %..Quale il Suo programma: CALABRAGHE col MES e pagare le tasse in Olanda..!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 04/01/2021 - 17:39

chi non capisce berlusconi, non capisce neanche della sinistra! perchè i babbei comunisti grulli sono quelli come nella barzelletta che girava ai tempi dell'unione sovietica: Qual è la definizione di un buon comunista? Uno che ha letto Marx e Lenin. Qual è la definizione di un anticomunista? Uno che ha capito Marx e Lenin

Totonno58

Lun, 04/01/2021 - 18:29

tomari...le palle al piede di cui parli, sono quelli che, ricattandolo, gli davano i numeri per governare...risultato finale?Che Berlusconi non ha combinato nulla con una maggioranza strabordante (sulla carta) e loro se ne sono comunque andati altrove...E'chiaro che lui ora guardi dall'altra parte, visto che c'è il sig.Renzi, suo erede naturale, a cui può appoggiarsi...

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 04/01/2021 - 18:32

sale nei sondaggi del Giornale soltanto.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 04/01/2021 - 19:02

Logico che Silvio risalga nei sondaggi, dopo che era stato dimenticato, non per colpa sua, ma perché mal visto da sinistra, ad ampio raggio, senza qui criticare chi lo odiava. Sono stato un suo ammiratore, ma sono vecchio quasi come Lui e quindi credo che Lui faccia bene a farsi sentire, ma lasciando strada ai più giovani, con Salvini e Giorgia Meloni in testa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 04/01/2021 - 19:13

@Massimo Bernieri - a me è successo il contrario, la sinistra diceva sempre che avrebbe governato per il popolo e aiutato chi lavora. Invece ho visto solo un moltiplicarsi di tasse e balzelli vari. Se vuoi provarequesta emozione, prova a metterti in proprio, poi ne riparliamo. Bello tenere il sedere al caldo, stipendio sicuro e nessun imprevisto, vero?

Sempreverde

Lun, 04/01/2021 - 19:15

Ottimo presidente della repubblica

ex d.c.

Mar, 05/01/2021 - 10:12

Berlusconi è l'unico politico credibile del Paese. Se gli italiani seguissero più la politica avrebbe la maggioranza assoluta.

Massimo Bernieri

Mar, 05/01/2021 - 10:35

Leonida55.Ho scritto che ho continuato a pagare IRAP.Se fossi stato un dipendente l'avrei pagata?Non credo proprio oppure non sa cose è IRAP? Oramai in questi commenti su qualsiasi articolo,solo in poche righe capite uno per chi vota o che lavoro fa.Siete proprio dei fenomeni !