Militare pestato da 8 stranieri. Gli negano 30 euro di indennità

Il carabiniere intervenne durante una rissa e passò la notte in ospedale. Ma era fuori servizio. La brutta sorpresa in busta paga

I chiodi contro i mezzi a Chiomonte, gli insulti dei No Tav, gli agenti “esposti al contagio” causa migranti infetti, le fake news delle sardine, la perenne caccia al caso Floyd. Se non bastavano i tanti motivi che già scaldano la temperatura delle forze dell’ordine, oggi si aggiunge un nuovo tassello di insoddisfazione. Caso particolare, forse marginale. Ma indicativo dal punto di vista morale. Il carabiniere che a metà giugno, fuori dal servizio, era intervenuto per sedare una rissa ed era stato pestato da un gruppo di stranieri, non ha ricevuto neppure un euro di più in busta paga. Nonostante le ferite e la nottata in ospedale.

La vicenda coinvolge un maresciallo capo di 51 anni operativo al III Reggimento carabinieri Lombardia. Quella notte del 21 giugno è in un bar di piazzale Loreto. Sta lì per diletto, non veste la divisa. A un certo punto però esplode una rissa. I contendenti se le danno di santa ragione. Lui è presente e non può certo tirarsi indietro. Si qualifica come carabiniere, prova a sedare gli animi. Ma otto o dieci contendenti lo accerchiano e lo massacrano di botte. Volano sedie, pugni, calci. Solo la sua stazza gli permette di cavarsela con ferite al volto, alla testa e all’emitorace. Ma per fortuna senza conseguenze peggiori.

Dall’inizio della rissa fino alle 11.30, quando è stato dimesso dal Fatebenefratelli dove era arrivato in codice giallo, sono passate circa otto ore. Otto ore che con un po’ di buonsenso si possono considerare “di servizio”, dunque da pagare. E invece, quando il maresciallo ha ricevuto la busta paga, non s’è visto assegnare nulla. Come se quel giorno non avesse lavorato. Per protestare contro quella che considera un'ingiustizia, il militare si è così rivolto al Nuovo Sindacato Carabinieri (Nsc) che ha spedito una missiva di fuoco al comando generale dei carabinieri. Se è vero che tecnicamente il maresciallo non era “comandato di servizio”, dunque non "di turno", secondo Nsc dal momento in cui si è qualificato come carabiniere era da considerare operativo. In fondo “non si sarebbe mai trovato su un letto di ospedale” se non avesse deciso di ottemperare al suo dovere. E poi dopo essere uscito dal Fatebenefratelli ha pure dovuto redigere l’annotazione di polizia giudiziaria. Insomma: per aver lavorato, ha lavorato. Anche se fuori servizio. Si aspettava un riconoscimento, magari le indennità come la presenza festiva, le ore notturne passate in barella o la presenza esterna. Mica per il valore economico in sé - in tutto 30 euro lordi -, ma per quello morale. Senza considerare che, se non si fosse ferito, da lì a pochi giorni sarebbe partito per la Val di Susa e avrebbe incassato le indennità di missione. Soldi che non fanno mica male, soprattutto quando lo stipendio non è grasso che cola.

Il fatto è che, secondo quanto risulta al Giornale.it, pare sia stata almeno attivata la procedura per riconoscergli la causa di servizio. Atto lodevole, per carità. I colleghi però si chiedono: ma perché allora non gli sono state versate anche quelle “tre misere indennità che gli spettavano”? Sono spiccioli, ma di valore. Resta l'incognita. E quella domanda che accomuna molti militari: "Ma allora chi ce lo fa fare?”. Non certo i 30 euro di indennità.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

barbarablu

Mer, 15/07/2020 - 16:21

grazie pd grazie iv e grazie 5poltrone&divani

aldoroma

Mer, 15/07/2020 - 16:24

Sempre più schifo in..... Questa Nazione

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/07/2020 - 16:24

Non ho parole per esprimere il mio senso di schifo assoluto verso la komunistaglia: per un migrante infetto 160 euro al giorno ci sono,al carabiniere negano 30 euro. VERGOGNATEVI.VERGOGNATEVI.VERGOGNATEVI.

tremendo2

Mer, 15/07/2020 - 16:34

non capisco perché lo stato consideri le forze dell'ordine carne da macello

storico53

Mer, 15/07/2020 - 16:35

Innumerevoli notizie riguardo "incidenti" occorsi a pubblici ufficiali, ma nessun approfondimento su morti o feriti causati da essi. Sarebbe interessante l'approfondimento di statistiche a riguardo.

Tergestinus.

Mer, 15/07/2020 - 16:37

In italiano si dice "intervenne", non "intervenì", quello lo diceva il Quartetto Cetra nel carosello della cera Selex: "Pallina intervenì".

SPADINO

Mer, 15/07/2020 - 16:38

QUESTA NON E' PIU' LA MIA PATRIA PER LA QUALE HO GIURATO FEDELTA' MOLTISSIMI ANNI FA. E' UNO SCHIFO ASSOLUTO IN TUTTI I SETTORI IN CUI SI VA A GURDARE.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 15/07/2020 - 16:44

Un paese alla deriva che ha perso il lume del buon senso e della ragionevolezza...

ilcapitano1954

Mer, 15/07/2020 - 16:46

Se carabinieri, polizia, finanza e tutte le forze dell'ordine decidessero di non lavorare (tutti assieme, contemporaneamente) probabilmente lo stato si accorgerebbe di loro.

Giorgio Colomba

Mer, 15/07/2020 - 16:49

Per le contusioni che gli otto stranieri si sono procurati alle mani pestando il carabiniere, invece, la pratica risarcitoria procede spedita.

agosvac

Mer, 15/07/2020 - 16:51

Un'indegnità targata Lamorgese.

cgf

Mer, 15/07/2020 - 16:52

Che schifo, se non fosse intervenuto e fosse saltato fuori che si trovava lì, sicuramente un processo non glielo avrebbe fatto mancare

Ritratto di ierofante

ierofante

Mer, 15/07/2020 - 16:52

A leggere certi commenti cadono veramente le braccia. Uno se la prende con il PD, l'altro (il cui nickname andrebbe leggermente modificato in modo tale da conformarlo al livello intellettuale dell'utente) se la prende con la Komunistaglia, laddove responsabile del mancato riconoscimento è solo e soltanto l'Amministrazione dell'Arma, che nel caso di specie non ha riconosciuto al M.llo Capo lo stato di servizio. Tutta la mia stima, ovviamente, verso il carabiniere che , pur fuori servizio, non ha esitato ad intervenire.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 15/07/2020 - 16:55

I servitori dello Stato traditi da coloro che "in nome del popolo" le hanno emanate con il dovere di rispettarle ... è poi qualcuno digrigna il rispetto della legalità e "l'amor patrio" ... ma mi faccia il piacere.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 15/07/2020 - 17:00

Il carabiniere intervenì...ma non si dice 'intervenne' ... E, comunque, 'POVERA ITALIA' mancano 30€ per il valoroso carabiniere !!! al quale suggeriamo di farsi,in futuro, i fatti suoi, perchè già a rovinare l'Italia ci pensano i comunisti e i 5*

ulio1974

Mer, 15/07/2020 - 17:11

beh, mi sembra giusto...non è che possiamo pagare l'indennità di ben 30 euro ad ogni carabiniere che, non in servizio, interviene per fermare di sua spontanea volontà i delinquenti d'Italia. Sono troppi, i delinquenti intendo.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 15/07/2020 - 17:13

Mitici. L'italia è nel mito del mal governo assoluto.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/07/2020 - 17:18

@ierofante,a differenza sua,io controbatto senza offendere,cosa tipica di certi elementi politicamente schierati a sinistra. Detto questo,se me la prendo anche in questo caso con la "komunistaglia" è SOPRATTUTTO in conseguenza del reiterato comportamento odioso,menefreghista e poco rispettoso che hanno dimostrato verso le forze dell'ordine,che ancora stanno aspettando i buoni pasto,sono tarpati nella loro attività a difesa del cittadino e se solo nel fare rispettare la legge compiono anche un minimo passo falso o presunto tale vengono indagati. È tutta la politica di sinistra che è contro le forze dell'ordine e nessuno mi può vietare di pensare che la decisione del suo superiore possa rientrare in questa ottica. NEMMENO LEI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 15/07/2020 - 17:28

questo comportamento delle forze dell'ordine rispecchia purtroppo la violenza della sinistra ! il PD e il M5S non stanno facendo NULLA per proteggere i cittadini, lo dimostrano anche gli assurdi processi giudiziari contro i tabaccai, rei solo di aver sparato per legittima difesa, o contro persone che si sono trovate in una situazione di violenza subita e devono anche subire le beffe delle distorsioni giudiziarie! i babbei comunisti grulli queste cose non le vogliono capire, ecco perchè io sto con berlusconi :-)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 15/07/2020 - 17:37

E una vita che lo scrivo dappertutto!!! Devono SCIOPERARE TUTTI!!!! AUGH.

RolfSteiner

Mer, 15/07/2020 - 17:39

storico53@ argomenta la tua osservazione.

moichiodi

Mer, 15/07/2020 - 17:41

Negati 30 Euro? I comunisti odiano le divise....... e via ai commenti.....

oracolodidelfo

Mer, 15/07/2020 - 17:42

storico53 16,35 - faccia Lei l'approfondimento delle statistiche al riguardo e ci relazioni; sopratutto nel caso le statistiche fossero a favore delle FF.OO. Nel corso degli anni io ed i miei parenti abbiamo avuto bisogno del loro intervento. Non posso che ringraziarli ed inchinarmi.

Enne58

Mer, 15/07/2020 - 17:49

Spero che sia una falsa notizia perché se fosse vera sarebbe una grossa vigliaccata

Italia_libera

Mer, 15/07/2020 - 17:54

Negare alle forze dell'ordine un elemento della retribuzione,spettante per motivi di servizio,vediamo e sentiamo che lo Stato mantiene clandestini a 20 euro al giorno!Ci saranno prima o poi le elezioni,e porteremo in alto il valore del popolo italiano,per abbattere utopie di multiculturalismo e liberismo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 15/07/2020 - 18:04

HERNANDO45 invece di scioperare, se si mettessero tutti a votare per il centrodestra, farebbero un favore a tutti, loro compresi, ed esclusi quelli di sinistra!

Giorgio Mandozzi

Mer, 15/07/2020 - 18:05

Dov'è la novità? Non è un clandestino, non appartiene ad un'etnìa perseguitata è solo un "fesso" delle forze dell'ordine e, pertanto, può e deve essere punito. Questo è lo stato che non difende i cittadini e può mai difendere le proprie forze dell'ordine? Ed il pomposo capo della polizia che dice?

Ritratto di Tora

Tora

Mer, 15/07/2020 - 18:08

Questo è un paese amorale, privo di identità. Da una parte fancazzisti sussidiati e dall'altra cocainomani col Suv, in mezzo persone che cercano di vivere una vita dignitosa. La magistratura corrotta e ideologicizzata e una certa stampa vile, consentono alla feccia di spadroneggiare. "Roma fa schifo"...l'Italia pure.

killkoms

Mer, 15/07/2020 - 18:09

la pelle dei carabinieri vale così poco?

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 15/07/2020 - 18:09

Scommettiamo che al Carabiniere negano i 30 euro al giorno, ma agli 8 stranieri non negano i 38 euro al giorno (quindi 304,00). E' ora di cacciare i pidoti e di confiscargli i beni come parziale ristoro ai danni provocati al paese.

flip

Mer, 15/07/2020 - 18:10

tremenddo 2. non confontese STATO con governo. lo STATO siamo tutti noi il governo è quella massa di ameba che credde di saper governare!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/07/2020 - 18:27

ITALIA PAESE DI RIDICOLI...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 15/07/2020 - 18:29

FORTUNA MIA CHE ME NE SONO ANDATO DALLA ITALIA PER VENIRE IN GERMANIA.

krgferr

Mer, 15/07/2020 - 19:01

In una società in cui non si ha vergogna di chiudere il ristorante della Camera dei Deputati nei giorni festivi non è certo il caso di sprecare 30 Euro per premiare una mezz'ora di intervento da parte di un Carabiniere che, per di più, avrebbe potuto finanche far danno ad un delinquente; ringrazi costui di essere stato lui a prenderle invece! Saluti. Piero

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 15/07/2020 - 19:04

ennesima schifezza italiana, la parassita del ministero degli interni sta sempre muta naturalmente.

Ritratto di Adespota

Adespota

Mer, 15/07/2020 - 19:08

...e io che pensavo ( dall'incipit del titolo) che i 30 euro li avessero tolti dall'indennità giornaliera dei tizi in questione per manifesta indegnità...

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 15/07/2020 - 19:11

Solidarietà e vicinanza al carabiniere. Totale disprezzo per tutte quelle "istituzione" che non tutelano le forze dell'ordine.

oracolodidelfo

Mer, 15/07/2020 - 19:15

franco-a-trier_DE 18,29 - fortuna "nostra" che se ne è andato! Ci rimanga. Grazie.

AngeloErice

Gio, 16/07/2020 - 11:29

oracolodidelfo 19:15 - Il tuo dire a un'italiano all'estero ti distingue come coraggioso abbonato al reddito di nullafacenza. Gli italiani, all'estero ci vanno e ci sono per lavorare.

oracolodidelfo

Gio, 16/07/2020 - 12:13

AngeloErice 11,29 - illustre, lei è più fuori di un balcone. Sappia che questo oracolo è abbonato alla pensione guadagnata con più di 40 anni di lavoro incessante. Illustre sappia che, in quanto a coraggio, questo oracolo ha testimoniato in un processo di Mafia senza indietreggiare di un millimetro! Non s'azzardi mai più! Chiaro?