Sauna del sale: i benefici a 60 anni dell'haloterapia

La sauna del sale è un trattamento teraputico utile per curare le infiammazioni delle vie respiratorie: ecco tutti i benefici per gli over 60

Sauna del sale: i benefici a 60 anni dell'haloterapia

L'haloterapia, altrimenti nota come sauna del sale, è un toccasana per la salute degli over 60. Praticato sin dall'antichità, il trattamento terapeutico con il cloruro di sodio micronizzato contrasta efficacemente infezioni e allergie a carico dell'apparato respiratorio.

Rimedio consigliatissimo per i bambini in tenera età, lo è ancor di più per i senior in quanto contribuisce a rinforzare le difese immunitarie in modo naturale, proteggendo dai malanni stagionali. Inoltre, assicura una piacevole sensazione di benessere.

Cos'è l'haloterapia

L'haloterapia (dal greco halòs – sale) è un trattamento di origini antichissime, risalente verosimilmente ai tempi dell'Antica Grecia. Ippocrate, aforista e medico rivoluzionario, fu pioniere del genere prescrivendo ai suoi pazienti inalazioni di acqua salata vaporizzata per alleviare i sintomi delle infiammazioni respiratorie.

Durante il Medioevo, le persone affette da malattie bronchiali (sia in forma acuta che transitoria) venivano ricoverate nelle grotte salmastre, ricche di halite e altri minerali ad uso medicale.

In tempi moderni, per haloterapia si intende un rimedio curativo che prevede l'utilizzo del sale farmaceutico (cloruro di sodio micronizzato) sotto forma di aerosol. Nella fattispecie, le particelle saline vengono ionizzate - caricate elettricamente - di modo da poter essere inspirate senza il rischio di effetti collaterali per l'organismo.

A cosa serve

Una premessa è d'obbligo: l'haloterapia non si sostituisce ad alcun tipo di cura farmacologica. Tuttavia, è stato accertato che la sauna del sale sia utile per contrastare le infezioni (di origine batterica o virale) a carico dell'apparato respiratorio.

Le particelle di sale micronizzato, cioè ridotte alla dimensione del micrometro, sono in grado di catturare allergeni e piccole impurità sedimentate nelle vie aeree, sia superiori che inferiori, alleviando i sintomi delle infiammazioni.

Nello specifico, l'haloterapia è utile per:

  • fluidificare le mucose;
  • disinfiammare le vie respiratorie;
  • eliminare le impurità dai polmoni;
  • assorbire gli edemi della mucosa;
  • migliorare la funzionalità dei bronchi.

L'essudato e le altre scorie vengono eliminate dall'organismo attraverso l'espettorato (catarro). Pertanto, a seguito del trattamento è molto probabile che si verifichino episodi di tosse anche in forma acuta. I miglioramenti sono visibili dopo un ciclo terapeutico.

Come funziona una seduta di haloterapia

Le sedute di haloterapia si svolgono nella cosiddetta stanza del sale all'interno di spa, terme e centri benessere. Le pareti e i pavimenti della camera sono interamente rivestiti di sale farmaceutico, quasi a voler riprodurre una sorta di grotta salmastra artificiale.

Nella stanza vengono collocati alcuni halogeneratori, ovvero degli apparecchi che riducono il cloruro di sodio in corpuscoli micrometrici. Questi dispositivi hanno il compito di saturare l'atmosfera mediante un flusso di corrente a ricambio continuo. In questo modo, le particelle saline vengono inalate dal paziente, disteso su una sdraio, simulando l'azione di un aerosol.

La temperatura della camera si aggira attorno ai 20/22 gradi con un tasso di umidità variabile tra il 40% e il 60%. Le sedute durano più o meno 45 minuti per gli adulti, 20/25 per i bambini.

Quanto ai costi, il prezzo di un trattamento singolo si aggira attorno ai 20/25 euro. Tuttavia, alcune strutture prevedono dei pacchetti da 5 o 10 sedute a una cifra vantaggiosa con ulteriori sconti per gli over 60.

I benefici dell'haloterapia per i senior

La sauna del sale è un toccasana per i senior poiché persegue finalità terapeutiche complementari alla medicina tradizionale. Senza contare che assicura uno stato di benessere generale e una piacevole sensazione di rilassamento.

Più precisamente l'haloterapia è consigliata in caso di:

  • raffreddore;
  • rinite;
  • sinusite;
  • otite;
  • tonsillite;
  • bronchite;
  • malattia polmonare ostruttiva cronica;
  • influenza.

Numerose ricerche hanno accertato che la sauna del sale sortisce effetti benefici anche sulla pelle riequilibrando la flora cutanea superficiale. Pertanto, è consigliatissima anche per il trattamento di psoriasi, eczema e dermatiti.

Prima di intraprendere un ciclo terapeutico suggeriamo di consultare il proprio medico base. L'haloterapia non è ad esempio adatta alle persone affette da insufficienza cardiaca, ipertensione e patologie cardiovascolari.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti