Da Belen e Stefano a Serena e Pago: ecco le coppie scoppiate a causa della quarantena

La convivenza forzata della quarantena e il periodo difficile dovuto alla pandemia hanno incrinato i rapporti di numerose coppie vip che hanno deciso di dirsi definitivamente addio

La recente quarantena ha messo in crisi diverse coppie di personaggi famosi. La convivenza h24 tra le mura domestiche, senza possibilità di svago né tanto meno fughe in caso di litigi, ha messo a dura prova la stabilità di molte coppie vip che, alla fine, sono scoppiate. Dall'attrice Michela Quattrociocche a Belen Rodriguez fino a Serena Enardu sono tante le donne dello spettacolo che hanno messo la parola fine a matrimoni e relazioni.

Tutta colpa del lockdown da coronavirus, che ha costretto tutti a scontrarsi con i propri limiti e a riflettere sul futuro tra decisione e ripensamenti. Se per colpa della pandemia molti personaggi famosi sono stati costretti a posticipare le nozze programmate per il 2020 (vedi Simona Ventura e Giorgia Palmas), altrettanti volti noti hanno deciso di metter fine a matrimoni e relazioni ormai logore. La prima coppia a scoppiare in quarantena è stata quella formata dall'attrice Michela Quattrociocche e dal calciatore Alberto Aquilani. I due, che insieme hanno due figlie, erano sposati dal 2012 ma come un fulmine a ciel sereno, il giorno dopo la fine della quarantena (il 5 maggio scorso), la bella attrice ha affidato ai social network il comunicato ufficiale che sanciva la separazione. Nella nota la Quattrociocche spiegava di aver dovuto fare una "scelta dolorosa ma inevitabile", confermando l'addio - seppure di comune accordo - al calciatore.

Una settimana dopo ecco arrivare l'annuncio di addio tra un'altra coppia dello spettacolo, quella formata dal cantante Pago e dall'ex tronista Serena Enardu. La loro tormentata storia d'amore ha attraversato più di un programma, trovando poi il tragico epilogo. Dopo la rottura a Temptation Island e il riavvicinamento al Grande Fratello, la coppia sembrava aver ritrovato feeling e sintonia, ma qualcosa durante la quarantena sembra esser andato storto, facendoli separare per l'ennesima volta. La loro non è stata però una separazione consensuale: tra Serena e Pago, negli ultimi giorni, sono valiti stracci e se da una parte il cantante ha confessato di non aver digerito il tradimento, dall'altra la Enardu ha parlato di falsità.

La coppia scoppiata che fa più discutere in questo momento, però, è quella formata da Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Da giorni voci e indiscrezioni sulla loro rottura circolano insistentemente. Le riviste di gossip pubblicano foto ed esclusive e loro, sui social network, non smentiscono e lasciano che fan e follower prendano le parti dell'uno o dell'altro. Cosa sia successo non è ancora chiaro ma il dolore e la sofferenza, che la showgirl argentina ha mostrato in un recente video Instagram, hanno confermato la crisi di coppia. De Martino è tornato a Napoli e ora Belen si rifugia tra le braccia di amici e parenti per superare il dolore.

L'ultima coppia che appare sempre più in crisi, ma che sembra non essere ancora scoppiata, è quella formata da Alessia Marcuzzi e il produttore Paolo Calabresi. A lanciare la prima indiscrezione sulla rottura tra i due è stato Dagospia nei giorni scorsi, ma alcuni video pubblicati dalla conduttrice sui social (che mostravano Calabresi sul divano di casa con la piccola Mia) hanno smentito le voci. A giudicare però dalle foto condivise dalla Marcuzzi dell'ultimo weekend trascorso a Ponza con le amiche e da nuove voci, il marito non vivrebbe più sotto lo stesso tetto della presentatrice. Un segnale al quanto ambiguo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

ROUTE66

Mer, 03/06/2020 - 18:08

SI DIAMO LA COLPA AL CORONAVIRUS,la verità è che usano le crisi e le rimpatriate per FARSI UNA GRATUITA pubblicità.

sparviero51

Mer, 03/06/2020 - 18:22

ANCHE OGGI RADIOSERVA È AL COMPLETO !!!