"Mi sono spaccata la testa": paura per la fidanzata di Jeremias

Le ultime storie Instagram pubblicate dalla compagna dell'argentino hanno fatto preoccupare i fan: "Sono svenuta in aeroporto e mi sono rotta il cranio"

"Mi sono spaccata la testa": paura per la fidanzata di Jeremias Rodriguez

Attimi di paura per Deborah Togni, fidanzata di Jeremias Rodriguez, vittima di un brutto incidente mentre si trovava in aeroporto. La ragazza, che lavora come hostess per una nota compagnia aerea internazionale, stava lavorando quando ha avuto un malore e, cadendo a terra con violenza, si è gravemente infortunata alla testa.

L'ennesimo brutto episodio che coinvolge la famiglia Rodriguez, che da alcuni mesi non vive un momento felice. Dopo i problemi di salute per il fidanzato di Cecilia, Ignazio Moser e i malesseri post gravidanza di Belen, ora a finire in ospedale è la fidanzata di Jeremias Rodriguez. Da alcuni giorni Deborah Togni e il fratello di Belen Rodriguez erano spariti dai social network, scatenando la preoccupazione dei loro fan. Poi uno scatto condiviso da Jeremias nelle sue storie Instagram aveva alimentato i sospetti dei follower. "Nelle cattiva sorte ancora di più", aveva scritto l'ex concorrente dell'Isola dei famosi, pubblicando la foto della sua mano che stringe quella della compagna in un letto di ospedale.

L'immagine ha fatto il giro del web in poco tempo, alimentando i sospetti e spingendo Deborah Togni a pubblicare sul suo profilo un messaggio, nel quale ha chiarito cosa le è successo negli ultimi giorni: "Domenica sono svenuta in aeroporto, svenendo in avanti ho sbattuto il mento su una lastra di ferro e poi ho picchiato forte la testa per terra, rompendo l'osso occipitale (cranio) e cavandomela con quattro bellissimi punti sul mento. Scene da Squid Game insomma".

La ragazza, compagna di Jeremias Rodriguez da ormai due anni, da quando lui aveva concluso la sua storia con Soleil Stasi, ha raccontato della brutta disavventura attraverso Instagram, spiegando di essere fuori pericolo, ma non ancora in grado di lasciare l'ospedale. Il dolore e i timori dello staff sanitario sulle possibili conseguenze della frattura alla testa la costringono a rimanere ricoverata: "Il dolore alla testa a volte è così forte da diventare insopportabile, ma il peggio sembra ormai scampato e questo è l'importante. Avendo fratturato un osso così delicato dovrò fare altre tac e rimanere sotto osservazione ancora per un po'". Dal giorno dell'incidente Jeremias Rodriguez non aveva più pubblicato niente sui suoi canali social, rimanendo al fianco della fidanzata. Ma ora che la situazione sembra essere in miglioramento, l'argentino è tornato sul web, rassicurando i suoi follower.

Commenti