iPhone 14, ecco i prezzi degli operatori telefonici

Come ormai d’abitudine gli operatori telefonici permettono l’acquisto a rate dei dispositivi mobili e l’iPhone 14 non fa eccezione. Ecco a quanto ammontano le rate, gli anticipi e le durate dei contratti

iPhone 14, ecco i prezzi degli operatori telefonici

Con il passare degli anni gli operatori telefonici hanno importato la consuetudine già diffusa all’estero di proporre i dispositivi mobili a rate ai rispettivi clienti. Di norma viene richiesta una somma al momento della sottoscrizione del contratto che vincola il cliente e, il resto del costo del dispositivo, viene spalmato in rate mensili per un numero variabile di mesi.

Da oggi l’iPhone 14 è in vendita (con l’eccezione dell’iPhone Plus che sarà disponibile dal 7 ottobre) e gli operatori telefoni hanno reso pubbliche le rispettive politiche di rateizzazione. Va da sé che gli operatori permettono anche l’acquisto in un’unica soluzione.

Fastweb

Fastweb associa l’acquisto di un iPhone a rate all’offerta Fastweb Mobile che offre minuti di conversazione illimitati e 240 Gb di traffico, anche in 5G, al costo di 7,95 euro al mese.

  • iPhone 14, 33,30 euro al mese senza anticipo
  • iPhone 14 Plus, 37,62 euro al mese senza anticipo
  • iPhone 14 Pro, 42,97 euro al mese senza anticipo
  • iPhone 14 Pro Max, 47,97 euro al mese senza anticipo

Le rate previste sono 30, quindi 2 anni e mezzo.

Iliad

Operatore che applica una politica di anticipi da corrispondere all’attivazione del contratto. Le tariffe che applica sono destinate a chi è già cliente.

  • iPhone 14, 27 euro al mese con un anticipo di 299 euro
  • iPhone 14 Plus, 30 euro al mese con un anticipo di 269 euro
  • iPhone 14 Pro, 33 euro al mese con un anticipo di 339 euro
  • iPhone 14 Pro Max, 37 euro al mese con un anticipo 369 euro

Le rate previste sono 30, quindi 2 anni e mezzo.

Tim

I prezzi si riferiscono agli iPhone da 128 Gb annessi all’offerta 5G Power Smart la quale, per 14,99 euro mensili (che si vanno a sommare al costo della rata del dispositivo mobile) cede al cliente minuti illimitati e 50 Gb di traffico internet in 4G e in 5G.

  • iPhone 14, 34 euro al mese senza anticipo
  • iPhone 14 Plus, 39 euro al mese senza anticipo
  • iPhone 14 Pro, 45 euro al mese senza anticipo
  • iPhone 14 Pro Max, 50 euro al mese senza anticipo

Le rate previste sono 30, quindi 2 anni e mezzo.

Vodafone

L’operatore britannico non ha ancora aggiornato i propri listini ma, basandoci sulle attitudini storiche, ci si attende che, oltre alla richiesta di un anticipo, prediligerà la formula in 24 rate.

WindTre

Particolare la politica commerciale adottata da WindTre. Oltre a uno sconto che varia dai 120 ai 210 euro rispetto ai prezzi applicati da Apple, consente di non versare anticipi ai clienti che scelgono il finanziamento erogato da una finanziaria.

In cambio, però, è necessario scegliere il canone mensile Di Più Unlimited 5G, dotato di minuti e traffico internet illimitati al prezzo di 29,99 euro mensili. Il telefono può essere associato anche ad altri piani tariffari ma a prezzi diversi.

  • iPhone 14, 24,99 euro al mese con un anticipo di 129,99 euro
  • iPhone 14 Plus, 28,99 euro al mese con un anticipo di 149,99 euro
  • iPhone 14 Pro, 29,99 euro al mese con un anticipo di 259,99 euro
  • iPhone 14 Pro Max, 34,99 euro al mese con un anticipo 339,99 euro

Le rate previste sono 24 oppure 30, i prezzi elencati qui sopra sono riferiti alla soluzione in 30 tranches.

Commenti