TV

"Questa superficialità mi fa schifo". Sabrina Ferilli durissima su Amadeus e l'addio alla Rai

Attraverso una storia Instagram l'attrice romana ha commentato le ultime indiscrezioni sulle presunte pressioni che avrebbe ricevuto Amadeus in Rai

"Questa superficialità mi fa schifo". Sabrina Ferilli durissima su Amadeus e l'addio alla Rai

Ascolta ora: ""Questa superficialità mi fa schifo". Sabrina Ferilli durissima su Amadeus e l'addio alla Rai"

"Questa superficialità mi fa schifo". Sabrina Ferilli durissima su Amadeus e l'addio alla Rai

00:00 / 00:00
100 %

La notizia del passaggio di Amadeus dalla Rai al Nove (data quasi per certa) ha creato un certo scompiglio nell'ambiente televisivo. Il contratto del conduttore scade ad agosto e la Rai avrebbe provato in ogni modo a trattenerlo, ma senza successo. Attorno all'imminente passaggio di rete, però, si è scatenato il chiacchiericcio e, come spesso accade in questi casi, le indiscrezioni hanno preso la piega delle fake news. Falsità che Sabrina Ferilli ha commentato con sdegno attraverso il suo profilo Instagram.

Amadeus lascia e va sul Nove?

La Rai ha assicurato che il presentatore è stato assecondato in ogni sua richiesta per garantire la sua permanenza in Rai, ma questo non sarebbe bastato contro i due milioni di euro di contratto, che Discovery avrebbe messo sul piatto per convincere Amadeus a traslocare sul Nove. Nonostante ciò, nelle scorse ore, alcuni siti hanno parlato delle presunte pressioni che Amadeus avrebbe subìto dai vertici di viale Mazzini, che lo avrebbero spinto a non rinnovare il contratto con la Rai. "Povia a Sanremo, la presenza di Hoara Borselli, la direzione artistica a Mogol e il pranzo con Pino insegno: ecco le pressioni per cui Amadeus vuole lasciare la Rai", riferisce un sito di informazioni parlando del caso Amadeus. Un titolone altisonante e d'effetto che ha attirato l'attenzione di Sabrina Ferilli e scatenato lo sdegno dell'attrice romana, che sui social network si è duramente sfogata.

Il duro sfogo della Ferilli sul web

"Premetto che non conosco queste persone personalmente, ma so chi sono e sicuramente sono professionisti che da anni fanno il loro mestiere. Ma il modo con il quale si sputtana la gente mi fa schifo. La superficialità di questi tempi, dove le persone vengono usate come carta di caramelle, mi fa schifo", ha scritto Sabrina Ferilli condividendo l'articolo e commentando con sdegno la notizia. Non è la prima volta che l'attrice dice la sua con toni decisi sul web. A settembre 2023 bacchettò Alessandro Cattelan per il pungente monologo fatto nella sua trasmissione contro Belen Rosy, rea di avergli dato buca a poche ore dalla diretta.

Poche settimane fa, alla vigilia degli Oscar, le sue parole sulla possibile vittoria del film "La zona d'interesse", favorito sulla pellicola italiana "Io, capitano", la fecero finire la centro di una dura polemica. E oggi come allora la Ferilli torna da alimentare il dibattito social.

Commenti