aiuti umanitari

La nave Open Arms ha fatto sbarcare nella Striscia 200 tonnellate di alimenti forniti dall'Ong World central kitchen. Non è ancora chiaro come saranno distribuiti, viste le difficoltà di raggiungere tutte le zone dell'exclave con i combattimenti in corso

Filippo Jacopo Carpani
Gaza, consegnato il primo carico di aiuti umanitari via mare
ilGiornale.it Logo Ricarica