Partita l'operazione invasione: ecco i porti presi d'assalto

Dalla Sicilia alla Sardegna, passando per la Calabria. I migranti assediano le coste italiane. E ora scatta l'emergenza

Le ultime ore hanno dato vita ad uno dei picchi più clamorosi degli ultimi anni sul fronte migratorio: soltanto tra giovedì venerdì e soltanto a Lampedusa sono stati contati, nel giro di poco più di 48 ore, qualcosa come 700 migranti sbarcati. E non sono stati gli unici: perché nel frattempo altri approdi ed altre segnalazioni sono giunte da diverse località del nostro Paese. Quello che si temeva già a maggio, puntualmente si sta verificando: a sovrapporsi all’emergenza Covid, in questa estate ci ha pensato anche l’emergenza immigrazione. Tra numeri da record e sistemi di accoglienza al collasso, l’Italia si sta riscoprendo sempre più esposta all’approdo di gommoni e barchini partiti dall’altra parte del Mediterraneo.

Lampedusa e Porto Empedocle: due facce della stessa emergenza

Ovviamente il fronte più caldo sotto il profilo migratorio è quello siciliano. Per motivi geografici l’isola è più direttamente chiamata in causa quando si parla di immigrazione e di sbarchi. E quando si pensa alla Sicilia, automaticamente si fa spesso riferimento a Lampedusa. Come detto in precedenza, la più grande delle Pelagie è sotto pressione in queste ore come non lo era da tempo. Ma già ad aprile si intuiva che qualcosa non andava per il verso giusto: in pieno lockdown, qui gli sbarchi autonomi di piccole imbarcazioni partite quasi sempre dalla Tunisia hanno iniziato a creare non pochi problemi. Impossibile attuare a Lampedusa il distanziamento sociale tra i migranti appena arrivati, con la popolazione costretta a casa che notava a volte le stesse persone sbarcate in giro per l’isola. Un malcontento che ha spinto il sindaco Totò Martello a chiedere una nave dell’accoglienza, in grado di far attuare a bordo quarantene e distanziamenti. Nell’attesa però, molti gruppi di migranti sono stati sistemati nel resto della Sicilia.

A partire da Pozzallo, dove nel locale hotspost ad aprile un primo migrante è risultato positivo al coronavirus. Per far attuare le quarantene, dal Viminale sono arrivate disposizioni per aprire nuove strutture. E così ad esempio, a ridosso della Pasqua, ha riaperto il Villa Sikania di Siculiana, struttura che era stata chiusa nello scorso ottobre. Questo ha generato le proteste da parte della popolazione locale, la quale in piena fase di pandemia vedeva spesso dalle abitazioni i migranti giocare all’interno del centro di accoglienza, senza che nessuno provvedesse a far rispettare le norme anti Covid.

Poi, nelle settimane successive, da qui sono state registrate fughe ed aggressioni nei confronti dei poliziotti e Siculiana si è trasformata nell’emblema di come la gestione dell’accoglienza sia diventata molto problematica in piena emergenza sanitaria.

Poco distante da questo paese dell’agrigentino, c’è il porto di Porto Empedocle. È qui che, a partire dai primi di maggio, ha iniziato ad operare quella nave dell’accoglienza chiesta da Martello e da altri sindaci del territorio. La Moby Zazà, che può accogliere 250 migranti, ha quindi trasformato Porto Empedocle nella “Lampedusa della terraferma”. È in questo porto che vengono fatti sbarcare molti migranti giunti nella più grande delle Pelagie, così come è proprio qui che nelle settimane scorso sono arrivati i migranti a bordo della Sea Watch 3 e della Ocean Viking. Nel primo caso, 28 di loro erano positivi al coronavirus, con la Moby Zazà dichiarata per questo zona rossa e con Porto Empedocle che ha iniziato a lamentare non pochi danni di immagine e problemi di natura turistico/economica.

Gli sbarchi nel Sulcis

Non solo Sicilia però nella mappa degli sbarchi nel nostro Paese. Al contrario, numeri record si stanno registrando in questo 2020 anche in Sardegna e, in particolare, nella zona del Sulcis. Le spiagge di questa parte dell’isola sono punto di approdo della rotta algerina: si parte dal Paese nordafricano e, senza particolari problemi, numerose imbarcazioni riescono a raggiungere la Sardegna e quindi l’Italia. Già a gennaio, un mese dove solitamente le emergenze relative all’immigrazione appaiono ridimensionate rispetto all’estate, venivano denunciati dati record di sbarchi. Dopo alcuni mesi di relativa quiete, a maggio sono stati segnalati nuovi arrivi, mentre tra giugno e luglio l’emergenza ha preso definitivamente piede con anche più approdi in una stessa giornata. Sant’Antioco, ma anche Teulada, Chia e Porto Pino sono le località che registrano il maggior numero di sbarchi, con molte delle persone approdate che vengono invece indirizzare presso il centro d’accoglienza di Monastir.

Gli sbarchi in Calabria

Situazione non semplice anche in Calabria: qui il numero degli sbarchi rispetto alla Sicilia ed al Sulcis appare inferiore, ma l’emergenza non è meno marcata e né meno sentita dalla popolazione. Lungo le coste ioniche della Calabria approdano quelle imbarcazioni che partono dalla Turchia: si tratta spesso di barche a vela ed a volte mezzi anche ben costosi ed equipaggiati capaci di affrontare la rotta dall’Anatolia fino al nostro Paese.

Sotto il profilo sanitario, gli sbarchi sulle coste calabresi potrebbero rappresentare un problema non indifferente: dalla Turchia infatti partono soprattutto migranti provenienti dall’Asia, in modo particolare da Bangladesh e Pakistan, due dei Paesi che in questo momento stanno vivendo il picco dell’epidemia da coronavirus. Per questo la preoccupazione è massima, specie dopo che dei 70 pakistani sbarcati nelle scorse ore a Caulonia, 28 sono risultati positivi. In Calabria comunque, è già da giugno che si fanno i conti con gli approdi delle imbarcazioni partite dalla Turchia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 13/07/2020 - 10:09

Madame Bontà que pense?

graffio2018

Lun, 13/07/2020 - 10:12

vi ricordate che pagliacciata quando hanno riportato in Italia in biocontenimento quel ragazzo che aveva un pò di febbre?? tutti bardati come astronauti, neanche spostassero del materiale nucleare... e poi, perchè gli conviene con il business dell'accoglienza, fanno entrare cani e porci infetti

mariobaffo

Lun, 13/07/2020 - 10:19

Non dico che sia facile ma come si potrà pensare che si riesca ad arginare questa immigrazione selvaggia quando al governo ci sono deputati e senatori che invogliano il problema sostenendo che siano delle risorse per noi?Se non cambiamo i governanti di sicuro saremo invasi ,Orfini e compagnia bella ne avrete da fare per visitare se stanno bene ? dove siete finiti IPOCRITI.

dredd

Lun, 13/07/2020 - 10:21

Bravi complimenti da parte di tutti

Ilsabbatico

Lun, 13/07/2020 - 10:23

Mi spiace ma l'Italia se va avanti così è senza futuro....purtroppo gli italiani oltre a parlare non fanno niente, dovrebbero opporsi a questo regime che permette invasioni di clandestini. I sondaggi dicono che il 65/67% degli italiani sono contro l'immigrazione e vorrebbero i porti chiusi, ma perché queste persone non vanno nei porti a non permettere gli sbarchi? Perché? Perché non vanno nelle piazze a manifestare? Allora non arrabbiatevi poi quando si dice che in Italia si ha ciò che ci si merita...

Giorgio Colomba

Lun, 13/07/2020 - 10:26

Avanti, c'è posto! Piano Kalergi a tutta birra. Ed in mezzo ai migranti, il Covid gode.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 13/07/2020 - 10:27

il sindaco di lampedusa non + mai contento...prima non ci sono turisti,adesso perché sono extraue...

Ritratto di HARIES

HARIES

Lun, 13/07/2020 - 10:28

Veramente, che io sappia, l'invasione non ha mai smesso di esistere. Altrimenti non si spiega il numero sempre più crescente di gente di colore nel nostro paese. E ovviamente con grande contentezza delle RED COOP.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 13/07/2020 - 10:29

Il "Governo" sta riempiendoci di errori! E noi, diciamo loro le parolacce, facciamo loro vignette ridicole, evidenziamo i loro difetti, facciamo talk show contro di loro ed avvertiamoli che se non cesseranno tali comportamenti (e se ce lo permetteranno) andremo al voto e li cacceremo. Muoviamo berlusconianamente, una penna di valore sulla scrivania, affrontiamoli con un fermo "mi consenta" e vedrete che si vergogneranno e se ne andranno. Magari, prima, mandiamo loro dei fiori....

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Lun, 13/07/2020 - 10:32

In Italia c'è un Premier, c'è un Presidente della Repubblica, ci sta un Esercito, la Marina, esiste l'Aviazione? A quanto pare, nulla di tutto ciò. Una Nazione in balia del nulla, chiunque sia, è autorizzato a fare ciò che gli pare, chiunque sì, tranne i cittadini italiani.

leopard73

Lun, 13/07/2020 - 10:34

Mi preoccupa il silenzio di MATTARELLA si farà sentire quando saremo di nuovo in quarantena!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 13/07/2020 - 10:39

continuando così,quando andrò in pensione,diventerò ricchissimo!!uuauahhhuauuuahhhhhh

Italia_libera

Lun, 13/07/2020 - 10:39

Ma vogliamo far intervenire la nostra Marina Militare, con l'ingaggio di difendere e non far passare barche e navette, ong nel nostro mare di pertinenza? La nazione si defende dai confini,no quando lo straniero occupa............................

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 13/07/2020 - 10:40

Con i problemi che ha l'Italia i nostri governanti accolgono i clandestini che vengono a sbaffo.Vergognosi.Regards

Calmapiatta

Lun, 13/07/2020 - 10:40

Io sono basito. Mi domando, a parte le bubbole che ci raccontano sulla pretesa accoglienza (che non esiste), davvero questi politicanti da 2 cent pensano che non ci saranno ripercussioni sociali ed economiche a questa invasione senza fine. Davvero pensano che si possa continuare così? Sono davvero così ciechi e incompetenti?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 13/07/2020 - 10:42

....beh,sono anni che io commento che si tratta di un'INVASIONE(altro che "migranti"),in più ACCOLTA dalla stragrande maggioranza di "italiani"(che insiste nel votare partiti ACCOGLIENTI),con un 30-40% di "italiani" che nemmeno si pronuncia ed ACCONSENTE l'INVASIONE!!!!!

amedeov

Lun, 13/07/2020 - 10:44

Ma come. Prima ci si lamenta che non ci sono turisti stranieri, ora ci si lamenta che sono troppi. Quale delle due?

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Lun, 13/07/2020 - 10:45

Una emergenza d,invasions che dura da una generazione..senza fine !

antoniopochesci

Lun, 13/07/2020 - 10:45

.. Ma la colpa è di Salvini! Un mantra che è tanto semplice da bere per i pigri di cervello che preferiscono sbrigativamente nascondersi dietro questo comodo alibi piuttosto che azionare i neutroni per darsi una risposta laica e razionale. Per qualcuno, anzi per tanti suoi odiatori a prescindere, Salvini è una Cassandra, una vox clamantis in deserto, uno sciacallo, seminatore d'odio, che cavalca il fenomeno dell'immigrazione. Nel mio piccolo, invece, mi sono sempre chiesto sul perché la Lega dal 3% sia schizzata prima al 17% delle Politiche del 2018 per poi raddoppiare al 34% delle Europee 2019. Ed allora ho l'impressione che non siano gli Italiani a farsi incantare e trascinare dal sig. Salvini ma è lui, il parlamentare, a rappresentarli al meglio e a raccoglierne ed interpretarne al meglio le istanze. Così come, secondo la Costituzione, dovrebbe fare ogni rappresentante del popolo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 13/07/2020 - 10:51

e i parassiti al governo stanno a guardare.

satriano

Lun, 13/07/2020 - 10:58

Purtroppo sappiamo solo gridare qui su qualche forum di giornale o altro. Da anni si grida inutilmente. In altre nazioni il popolo sarebe sceso mille volte in piazza. Noi nulla. Ed anche i vari governatori di sicilia, calabria, .... non si muovono a mettere loro un blocco, legale o no. Almeno ci si sveglierebbe. Ora siamo in emergenea Covid. Ma anche senza Covid si doveva o si dovrebbe agire. Anche senza essere contagiati, questi milioni di clandenstini ce li troveremo per sempre in casa. Con o senza un lavoro. Diamo la colpa agli incapaci al governo. M ase quelli del governon o non vedono un sollevamento se ne fregano. sanno che cambiamenti tramite elezioni non ce ne saranno, in quanto non ci fanno votare ed anche se voteremo tra qualche anno saranno aumentai in milioni. Inoltre se si votasse ci sarebbe sempre qualche ottuso che volterebbe gli stessi di adesso. Veramente incredibile.

barnaby

Lun, 13/07/2020 - 10:58

L'invasione di clandestini è al primo punto dei piani politici dei sinistri per raggiungere l'obbiettivo del cosiddetto "nuovo mondo", senza nazioni, fatto solo di realtà economiche globali, di profitti e perdite, efficienza e sprechi, con una popolazione multietnica senza storia e senza anima, conflittuale e in schiavitù sotto un regime mercantilista-finanziario globalista. Questi non si fermeranno, possiamo impedirglielo soltanto andando al più presto a votare.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 13/07/2020 - 11:00

Arrivano anche famiglie intere con al seguito un handicappato per ottenere subito permesso di soggiorno per ragione umanitaria e lauto assegno mensile. Per tutta la vita!!!

Luigi Farinelli

Lun, 13/07/2020 - 11:03

L'emergenza consisterà forse in una rimozione etnica, trasferendo gli abitanti locali, per ora, solo nelle regioni vicine, per far posto alle nuove ondate di migranti "che fuggono da guerre e condizioni di disagio"? Conte che è andato col cappello in mano a parlare coi "falchi" olandesi, iperchè non ha imposto a quegli ipocriti farabutti che paghino per l'"azione umanitaria" delle navi olandesi iscritte al Piano Richard C. Kalergi? E com'è che non si sente mai parlare di buonisti PD in Sicilia e Calabria per convincere la popolazione "ad essere paziente" chè, tanto, ci son i ddl di Conte? E' vero che il "piano di emergenza" prevede il ritorno di Carola in Sicilia per convincere gli abitanti di Lampedusa che "immigrazione libera è bello, progressista, buonista, femminista e pro-BLM"? E poi è sponsorizzato dalle sardine (condizione indifferente), dalla CEI (condizione sufficiente) e da Soros (condizione preferenziale), grande amico di Gentiloni"?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 13/07/2020 - 11:03

mi sembra lo sbarco in Normandia ma almeno i tedeschi martellavano gli invasori voi invece li aiutate a invadere,il lupo perde il pelo ma non il vizio.

istituto

Lun, 13/07/2020 - 11:10

Il PD e M5S e LEU e Italia Viva e + EUROPA dovrebbero essere contenti , loro che inveivano contro Salvini quando li bloccava e non li faceva sbarcare, loro che gli scatenavano contro i giudici , i media di regime e l'Europa. Adesso possono farli sbarcare tranquillamente e salvare in sicurezza quindi perché queste preoccupazioni ? Ci rivedremo a settembre con questa sinistra che sta distruggendo l'italia.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 13/07/2020 - 11:12

Non noto commenti dei soliti sinistrati e grulloni...

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 13/07/2020 - 11:13

Quel turismo non aiuterà il PIL. Gli sbarchi non si fermeranno, gli italiani sì, e saranno gradualmente allineati con la ricchezza degli sbarcati. Questa è la nuova religione di Soros e Bergoglio tanto amata dal PD, dai 5 Stelle, dalle mafie, dagli adoratori degli dèi, dagli incappucciati. Se un popolo lascia fare a un re, non sarà mai sovrano, come accade da noi in Germania, un Paese ancora ricco, ma destinato alla miseria fintanto che la gente non smetterà di pensare alle cose materiali invece dei valori etici, specialmente il primario: la libertà.

mimmo1960

Lun, 13/07/2020 - 11:20

Che delusione i 5 stelle, hanno lasciato il timone del paese agli altri.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 13/07/2020 - 11:21

Siamo un popolo di anestetizzati,subiamo,come Fantozzi,senza reagire. Paese sciagurato,che farà una brutta fine.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/07/2020 - 11:29

se va avanti cosi, non saranno i babbei comunisti ad ammazzare l'italia, ma i migranti clandestini, la recessione economica, il disastro del covid19, e per finire la stupidità italiana..... avanti cosi, e tra 20 anni non avremo neanche una italia in mano a italiani, ma una colonia africana in mano a cinesi, africani, indiani.....

steluc

Lun, 13/07/2020 - 11:30

Mi auguro che al Sud si siano accorti del tragico errore compiuto votando in massa 5s. Con la prima fase se l'erano cavata, ora con gli sbarchi rischiano. Ma il governo lo fa apposta, ci vuole rinchiusi o defunti ??

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 13/07/2020 - 11:36

@Spiderman59 ore 10.32...condivido il suo post, aggiungo che mi vien da ridere ricordando che alcune settimane fa un elicottero delle nostre poco gloriose forze armate inseguiva per multare un podista che tranquillamente correva lungo una spiaggia deserta. Detto questo le quattro palanche che ho risparmiato spero siano utilizzate dai miei nipotini, raggiunta la maggior età, per andarsene da questa itaglietta senza futuro.

uberalles

Lun, 13/07/2020 - 11:37

Chissà se il Konte Takkia e M.me Lamorgese vanno ad accogliere i clandestini, magari con un colpetto di gomito, giusto per sicurezza...Li abbraccerebbero volentieri, ma sembra che sia proibito...

venco

Lun, 13/07/2020 - 11:39

Ne verranno a miliardi fin che dopo sbarcati non vengono rinchiusi in appositi campi fino al loro rimpatrio.

QuantoBasta

Lun, 13/07/2020 - 11:44

Ecco un aiuto concreto al nostro turismo !!!

Enne58

Lun, 13/07/2020 - 11:45

Il governo degli ITALIANI? Che parolona, a me sembra il governo dei clandestini e del reddito di cittadinanza

ilcapitano1954

Lun, 13/07/2020 - 11:46

Ma come, questi vengono in Italia già ammalati anche per farsi curare gratis a spese degli italiani e noi li vogliamo mandare via. Provate a prenotare una visita con qualsiasi priorità vi accorgerete che prima ci sono i clandestini e poi gli italiani (che pagano le tasse).

COSIMODEBARI

Lun, 13/07/2020 - 11:52

Un governo di immigrati abusivi come sono gli immigrati clandestini non poteva fare diversamente

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 13/07/2020 - 11:52

L'obiettivo è quello di svuotare l'Africa e in parte l'Asia e portarlo tutto in Italia.italianiiii, auguri

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Lun, 13/07/2020 - 11:55

Purtroppo il processo è andato avanti prima in sordina con la rivendicazione di diritti pure con una loro logica per arrivare ad un totale ribaltamento della Storia con una sinistra ignorante (ci ha fatto sorbire l'effimero a Roma anni come grande operazione culturale! magari proiettando un film come "Napoleon" al Foro Romano quel tanto che bastasse a far si che i partecipanti si sentissero tutti di colpo più intelligenti ) che ha capito come bastasse brandire il politically correct come ascia per zittire tutti. Peraltro ad addormentare le coscienze si sono sviluppati una tale massa di incentivi al non lavoro che alla fine anche il il più incallito Stakanovista ha capito l'aria che tirava e si è ritagliato anche lui un piccolo spazio di piccoli privilegi che però non durerà molto provocando chiaramente il crollo di tutto.

Triatec

Lun, 13/07/2020 - 11:55

Conte ci spacciò una frottola quando raccontò di aver trovato un accordo sulla ridistribuzione automatica dei migranti, tra i Paesi dell'Unione europea, oppure lui fu preso per i fondelli da Malta, Germania, Francia e Finlandia che si incontrarono, oltre ai rappresentanti della Commissione europea. La situazione sta precipitando, la ridistribuzione non esiste e ci spingono verso il MES necessario per mantenere le migliaia di migranti in arrivo, così lasceremo in eredità ai figli miseria e debiti. Quando pensavamo che fosse impossibile trovare uno peggio di Monti, sono arrivati Conte, Casalino e Giggino.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 13/07/2020 - 11:56

Continuo a chiedermi fino a che punto questo incosciente e disastroso governo voglia importare clandestini, bisogna in ogni modo bloccare gli arrivi, bisogna mettere la UE nelle condizioni di agire bloccando tutti i versamenti che fa l'Italia, BISOGNA CHE MATTARELLA SI SVEGLI DAL SUO ETERNO TORPORE E SI DIA UNA MOSSA !!!!! UN PRESIDENTE COSI' NON SOLO E' INUTILE MA E' ANCHE UN DANNO INCALCOLABILE !!!!! SI DIMETTA, NON E' UN PRESIDENTE DEGNO DI UNA NAZIONE !!!!!

mimmo1960

Lun, 13/07/2020 - 11:57

Governare vuol dire governare in tutti i settori.

electric

Lun, 13/07/2020 - 11:57

Graffio 2018, per pagliacciate lo sgoverno che abbiamo attualmente non lo batte nessuno.

Cesare007

Lun, 13/07/2020 - 12:00

E noi a lavorare oltre i 70 anni per mantenerli, perché i soldi non si trovano per gli Italiani.

rino34

Lun, 13/07/2020 - 12:00

rivedetevi la storia di Roma e riflettete a cosa succede quando si accolgono corpi estranei nei propri territori.

Nes

Lun, 13/07/2020 - 12:00

Ora non é più la colpa di quelli che governano che fanno finta di niente, ma continuano a tassare i contribuenti, bloccano le frontiere, mettono i cittadini in "lokdowon", consentono a navi ong oltre portaci migranti stanno propagando l'epidemia che é un reato, in tutto la colpa ora é delle opposizioni che non si fanno adeguatamente sentire, come hanno fatto i buonisti per i loro loschi interessi, le opposizioni lo devono fare a nome dei lori elettori, che non vogliono l'invasione per forza. Nulla a che vedere con le emigrazione se fossero estese a tutta l'Europa, ma se é quest'ultima che deve condannare la solo Italia a ricevere clandestini anche con il covid-19, é troppo.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 13/07/2020 - 12:01

Questo Governo prima o poi dovrà rendere conto alla popolazione italiana. Gaglioffi!

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 13/07/2020 - 12:03

Spero che abbiate capito perché i turisti stranieri non vengono in Italia.

igiulp

Lun, 13/07/2020 - 12:06

Troppo "delicato", quasi filogovernativo, il nostro giornalista. Quale "scatto per l'emergenza"! Mi sembra che gli sciagurati al governo si stiano muovendo unicamente per dirottare la marina militare e civile in soccorso ai graditi ospiti creando tutti i presupposti per la loro sistemazione. Ben altro sarebbe successo in passato. Ma gli italioti sembra se lo siano dimenticato.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 13/07/2020 - 12:07

Antonio Pochesci.......bravo!!!

Scirocco

Lun, 13/07/2020 - 12:11

Questi sono gli aiuti al TURISMO Italiano del ministero degli Interni ! E' chiaro che se un abitante del Nord Italia pensava di andare a trascorrere le vacanze al Sud, vedendo queste cose non parte e se ne va in montagna sulle Dolomiti o in Val D'Aosta o nelle Alpi Marittime. Così gli abitanti del Sud Italia oltre al danno per il rischio di Covid portato dai clandestini non hanno speranza di vedere turisti Italiani e quindi con un danno doppio perché sono Regioni che vivono di turismo. Davvero complimenti alla Lamorgese, a Conte con i suoi inutili ministri ed a Mattarella che NON interviene seriamente per fermare lo scempio del nostro Paese!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 13/07/2020 - 12:22

...dai commenti che leggo,TUTTI se la prendono(giustamente),con il "governo",....ma non leggo commenti di INDIGNAZIONE,sul PERCH' questo "governo" è insediato!!!"governo" eletto/insediato per forza da MARZIANI?....Per favore commentate questo,denunciate questo!!

robbyrus

Lun, 13/07/2020 - 12:24

Non passa giorno senza che possa fare a meno di criticare Salvini per questa assurda situazione, proprio per averlo sostenuto e votato. Ripenso sempre a quella maledetta giornata di agosto in cui ha mandato tutto a rotoli (per non usare altre espressioni). Possibile che non si sia reso conto che i grillini non bloccavano tutte le proposte della lega (semmai le rimandavano) e che comunque prima o poi cedono sempre pur di restare al loro posto? L'Italia ridotta a zimbello del mondo intero, senza confini difesi e senza dignità. Per tutto questo hanno combattuto i nostri nonni e bisnonni?? Oramai la rabbia sta lasciando il posto alla rassegnazione, e forse questa è la mia vergogna più grande

ValdoValdese

Lun, 13/07/2020 - 12:30

Sono quelle bellissime notizie che danno il via ai più pazzi 'balletti' negli ambienti ecclesiastici... shake, boogie woogie, hula-oop, lambada, salsa, merengue, tuca-tuca sono solo alcune delle scatenate danze a cui si è sicuramente già dato inizio in tutte le principali sale del Vaticano e delle varie Curie d'Italia...

jaguar

Lun, 13/07/2020 - 12:31

Da quel che si vede in giro c'è solo qualche sparuta protesta, un po poco per impensierire il governo. Quindi che entrino a milioni, forse ci sarà qualche italiano in più a protestare.

Malacappa

Lun, 13/07/2020 - 12:44

La nostra marina che fa,l'aviazione che fa,dorme il sonno dei giusti e'un'invasione e come tale va trattata le frontiere terrestri marittime vanno difese ITALIA LIBERA

Dordolio

Lun, 13/07/2020 - 12:55

Li soccorri, li curi, li nutri, li vesti e poi li riporti dove sono partiti. Naturalmente dopo averli fatti lavorare aggratis qui fino a che hanno ripianato il debito. Il tutto di riffa o di raffa. Vedrai che non ne vengono più. Ma ci vorrebbe uno Stato vero, con la maiuscola, per farlo.....

Giorgio5819

Lun, 13/07/2020 - 13:00

Occorre FERMARE subito lo sporco progetto di chi sta al governo. Questi clandestini NON HANNO NESSUN DIRITTO DI ENTRARE IN ITALIA.

quarantena

Lun, 13/07/2020 - 13:09

Un altro aspetto (tragico) molto sottovalutato della questione è il reiterato assenso che i simpatizzanti sovietici qui e altrove, Continuano ad assicurare al gover6del RE SOLA GIUSEPPI (notare l'assenza assoluta di commenti qui dei soliti gallinacei rossi). Per una persona normale e cerebralmente normododata, sarebbe sufficiente SOLO QUESTA INCREDIBILE ED INDICIBILE BESTIALITA' PER SCAPPARE A GAMBE LEVATE DALL'AREA IMPUZZOLENTITA DI QUESTO SCIAGURATO GIVERNO! Per i nostri komunisti invece NO! Essi continuano ad accettare lo schifo nel nome del preconcetto stalinista "rufiuto dell corretta alternativa "! In cuor suo, TUTTO L'ELETTORATO KOMUNISTA SA BENISSIMO CHE SALVINI/MELONI HANNO PERFETTAMENTE RAGIONE sulla questione "accoglienza", ma il loro demenziale credo staliniano, impedisce di sviscerarlo così come dovrebbe fare una persona normale e soprattutto perbene! ITALIANI! Votate in massa PCI! Il vostro futuro e quello dei vostri figli avrà meravigliose e celestiali prospeftive!

igiulp

Lun, 13/07/2020 - 13:11

robbyrus (12:24) - Mi risponda solo su questo. Questo (s)governo sta funzionando? Penso proprio di no. Con certi alleati, Salvini avrebbe fatto la stessa fine. Quindi, che ci stava a fare?

mariobaffo

Lun, 13/07/2020 - 13:18

Durante la chiusura giravano elicotteri e forze delľordine con ogni mezzo per stanare uno che prendeva il sole,arrivano imbarcazioni da tutte le parti e nessuno le vede tranne i taxisti delle ONG

quarantena

Lun, 13/07/2020 - 13:19

ROBBYRUS discorso quanto mai scellerato il tuo amico mio! Non so in che mondo vivi e quali ambienti frequenti, ma un ragionamento sciagurato come quello che hai sciorinato qui nei confronti di Salvini...non è che testimoni per il meglio. Al contrario del tuo sciagurato discorso, L'ABBANDONO DI SALVINI È INVECE PROVA INCONFUTABILE DELLA SUA ONESTÀ MORALE! Il primo politico italiano che ha mollato la poltrona perché non se l'è sentita di anteporre i suoi intetessi e/o quelli di partito AL MANCATO RISPETTO DELLE PROMESSE FATTE AI SUO ELETTORI!!! Ma posso persino capirti nel prendete atto con immenso sgomento A QUALI SONO I PRINCIPI MORALI BASILARI, ATTUALMENTE ASSAI IN USO PRESSO L'ITALIANO MEDIO...

Giorgio5819

Lun, 13/07/2020 - 13:20

Permettere il continuo sbarco di clandestini è un atto criminale ai danni degli italiani.

ilbelga

Lun, 13/07/2020 - 13:23

come faceva la canzone??? "I miei complimenti". La,la,la,la---

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 13/07/2020 - 13:32

MA COME VANNO IN CALABRIA ? MA NON C'è LA LEGA IN CALABRIA? O è COME DICO IO CHE SONO DEI GRANDI CONTABALLE COME SALVINI?

agosvac

Lun, 13/07/2020 - 13:32

Siamo in grossi, grossissimi guai e tutto perché non abbiamo un vero Ministro dell'Interno che tenga sotto controllo l'Italia e difenda gli italiani. La signora Lamorgese, fossimo un Paese serio con una magistratura seria, a quest'ora doveva essere messa sotto inchiesta per gravi danni sia economici che sanitari contro l'Italia e gli italiani.

lawless

Lun, 13/07/2020 - 13:47

AAA.... cercasi per un paese chiamato italia ministro dell'interno. Il posto è vagante, unico requisito richiesto: buonsenso.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 13/07/2020 - 13:54

agosvac 13:32...Caro agosvac,il "governo",la "magistratura",TUTTE le Istituzioni "stanziali",rispecchiano l'umore dell'elettorato,votante e non votante,....il VERO RESPONSABILE!

rudyger

Lun, 13/07/2020 - 14:19

Valdovaldese.... si piantano carciofi ? si piantano patate ? ogni occasione è buona per attaccare il Vaticano. E piantala , finiscila. Non hai capito che una volta finita la Chiesa cattolica, questo governo sovietico attaccherà anche le vostre chiese, Non vi salva nessuno anche se vi prostrerete al comunismo più ateo.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 13/07/2020 - 14:21

Gioia immensa per Coop rosse e Onlus papaline. L'industria dell'accoglienza pelosa è in sommo gaudio.

IlCazzaroNero

Lun, 13/07/2020 - 14:29

Il comico calabrese Franco Neri avrebbe detto: FRANCO OH FRANCO-a-trier o quater scrivere maiuscolo equivale a gridare. Secondo punto. È vero che la Calabria ora è amministrata dal centrodestra e non dalla sola Lega, ma x quanto riguarda la distribuzione dei suoi amici clandestini la competenza è del Ministero degli Interni quindi dell' ottimo Ministro Lamorgese

ziobeppe1951

Lun, 13/07/2020 - 14:48

Francuzzo a tiritera...non ti sei mai chiesto perché non vanno a Capalbio?...devi essere un estimatore di Mimmo lucano

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 13/07/2020 - 15:39

I consiglierei 2 porti sicuri, Porto Azzurro e Porto Longone.

Ritratto di cuoreitaliano

cuoreitaliano

Lun, 13/07/2020 - 15:59

Devono andare nei paesi di bandiera delle imbarcazioni! A dire il vero dovrebbero essere tutti rimandati indietro anche coloro che provengono da paesi in guerra. Vedere gente di 190 h muscolosa come Tyson e giovane di 20/30 anni che scappa mi fa vomitare. Sono vigliacchi che fuggono invece di combattere. In Europa durante la seconda guerra mondiale siamo rimasti a combattere uomini anziani donne e persino bambini! Vedi ad esempio le 4 giornate di Napoli. Oggi ci sarebbe il nazismo se fossimo scappati!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 13/07/2020 - 16:03

IlCazzaroNero, MA IL GOVERNATORE DELLA CALABRIA NON COMANDA UN CAXXO?

machimo

Lun, 13/07/2020 - 16:11

Grazie mattarella

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 13/07/2020 - 16:21

Venite venite che vi paghiamotutto...sigarette pappa biciclette cellulari jeans nuovi Carrera scarpe della Nike. e soprattutto potett fare quello che volete perchè se le forze dell'ordien vi toccano VAI COL RAZZISMO O COEM DICONO I CENTRI SOCILA''NO RACISM''....cioè fatemi capire ...loro vengono qui a casa nostar e po ci accusano di razzismo ? siamo oramai alla frutta .....forse forse la Fallaci aveva ragione !

gedeone@libero.it

Lun, 13/07/2020 - 16:39

E passi per la Calabria, ma il governatore della Sicilia, Regione e statuto speciale, possibile che non ha alcun potere per cercare almeno di arginare questo scempio?

Indifferente

Lun, 13/07/2020 - 16:44

Se non siamo in grado di reagire e scendere a milioni in piazza, almeno smettiamo tutti di lavorare. Sciopero ad oltranza. Economia azzerata e parassiti che andranno altrove visto che qui avremo creato il deserto economico e civile. Lo stato (volutamente minuscolo) nemico del popolo non avrà più nessuno da tartassare. Miseria ovunque ed invasori azzerati. basta stringere i denti qualche mese. Pensiamo ad un autunno bollente, non caldo.

robbyrus

Lun, 13/07/2020 - 16:51

@ quarantena: non discuto l'onestà morale di Salvini nè le sue idee per le quali anzi lotto spesso; ribadisco che deve crescere ancora come politico e quella sensazione di "capitano che abbandona la nave" me la porto dietro ancora, pur con tutte le giustificazioni possibili e immaginabili. I 5stalle andavano "lavorati" meglio, con le armi del temporeggiamento e dello sfiancamento, e tutto sommato sulle questioni riguardanti la sicurezza non osteggiavano la lega.. bisognava proprio cedere il comando? Cosa abbiamo ottenuto adesso? Semplicemente il ritorno ai tempi di Alfano, il bengodi per finti profughi e amici del pd, con gli sconquassi sociali derivanti.Era meglio poco che NULLA! @ igiulp: i decreti sicurezza, quota 100 e la limitazione degli sbarchi si erano fatti, tanto per fare un esempio. All'opposizione cosa è possibile realizzare, nel contesto di oggi poi in cui il parlamento è del tutto assente?

agosvac

Lun, 13/07/2020 - 16:59

Egregio zagovian, lei ha ragione. Il problema è che non ci fanno più neanche votare. Io non credo molto alle manifestazioni di piazza, anche se a volte, sono necessarie. Credo piuttosto che, nella situazione attuale, si dovrebbe andare a manifestare di fronte al Quirinale dove dorme, imperterrito , un Presidente della Repubblica insensibile alle necessità del Paese.

quarantena

Lun, 13/07/2020 - 19:19

ROBBYRUS la tua giustificazione ahite' non sta in piedi nemmeno con le stampelle! In particolare non regge il discorso che sostieni circa la immaturità politica di Salvini : evidentemente il marasma di politici "maturi" che ci hanno ridotto in questo stato che definire pietoso è un benevolissimo eufemismo, ti ha sino ad ora entusiasmato. Io invece considero meno di niente i commenti in tv dei beccamorti buoni predicatori ma pessimi razzolatori: io mi contento di consultare programmi e soprattutto la messa in pratica di detti programmi...non so tu....