Durante la stagione estiva si registra un aumento del numero dei cosiddetti "malanni estivi". Queste patologie esistono durante tutto l’anno, ma sono più frequenti con il caldo perché favorite dal clima e dai ritmi di vita di questa stagione. Ciò riguarda in particolare colpi di calore, infezioni alle orecchie, mal di gola, gastroenterite, intossicazioni alimentari e infezioni respiratorie. Il professor Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, chiarisce quali siano le infezioni batteriche e virali più comuni e come cercare di difendersi.

Francesca Bocchi

Motori

Accedi
ilGiornale.it Logo Ricarica